TimGate
header.weather.state

Oggi 02 ottobre 2022 - Aggiornato alle 18:00

 /    /    /  Per Conoscere: come cambiare gestore telefonico

VIDEO PER CONOSCERE02 marzo 2021

Per Conoscere: come cambiare gestore telefonico

Sia da fisso che da mobile, se volete cambiare operatore telefonico seguite queste indicazioni.

Che sia per insoddisfazione o semplicemente per risparmiare, potreste un giorno aver bisogno di cambiare il vostro operatore telefonico da telefono fisso o da mobile. Vediamo come fare.

Telefono fisso

Nel caso del telefono fisso, dopo aver trovato una nuova offerta che vi soddisfa, la prima cosa da verificare sono gli spesso presenti costi di disattivazione, ossia una quota che dovrete pagare al vostro attuale gestore che dipende dal vostro contratto.

 

Fate anche attenzione alla durata minima del vostro attuale contratto, dato che se doveste interromperlo prima della data pattuita potreste dover pagare una penale.

 

Se avete ricevuto delle apparecchiature dal vostro gestore, inoltre, dovrete restituirle o, anche in questo caso, potreste incappare in una penale.
Se attivate la portabilità del vostro numero, dovreste riuscire ad utilizzare la nuova linea in circa 2 settimane.

Telefono mobile

Per quanto riguarda il mobile, di norma non ci sono costi di uscita, tuttavia ci sono costi di attivazione della nuova Sim che variano in base alla vostra nuova offerta. Fate ovviamente attenzione all’eventuale durata minima del vostro attuale contratto.

 

Per attivare la portabilità del vostro numero di solito basta una settimana, che include la consegna della nuova sim e l’attivazione del numero.

 

Appuntamento al prossimo video di Per Conoscere con nuovi argomenti!