TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  Perché su TikTok è tornato di moda l’iPod shuffle
Perché su TikTok è tornato di moda l’iPod shuffle

iPod Shuffle- Credit: Andres Urena / Unsplash

SOCIAL NETWORK10 gennaio 2022

Perché su TikTok è tornato di moda l’iPod shuffle

di Samuele Ghidini

Il dispositivo per riprodurre MP3 di Apple viene però usato per altro dalla Generazione Z. Ecco cosa…

Le tendenze su TikTok sono tante e a volte stravaganti al punto da lasciare basiti, ma l’ultimo trend sulla polare cinese per quanto stravagante non crea stupore, dando invece spazio ad un dispositivo “vintage”. Da settimane, infatti, sul social è tornato in auge l’iPod Shuffle di quarta generazione, un device pionieristico quando venne lanciato nel 2010 ma finito prima nel dimenticatoio e poi definitivamente tolto dal mercato da Apple nel 2017.

 

Il lettore mp3, riportato alla ribalta dagli utenti di TikTok, non è però centrale per le sue funzionalità, bensì come fermaglio per i capelli grazie alla clip che, per chi ha avuto modo di comprarne uno ai tempi, permetteva di agganciarlo ai pantaloni o alle tracolle delle borse in tutta comodità, grazie a un look minimal e ai tanti colori disponibili.

 

Ora, l’iPod shuffle è “tornato a vivere” su TikTok, con molti utenti della generazione Z che in diversi video si interrogano su cosa sia e a cosa serva il vecchio dispositivo. Circostanza che evidenzia la svolta generazionale e la frattura tra più e meno giovani, con i primi che replicano postando video nei quali l’iPod viene utilizzato per lo scopo originale: ascoltare musica.

 

Un modo di rispondere “per le rime” a quesiti la cui risposta è facile, che associato però al termine vintage lascia capire come il progresso tecnologico in pochi anni abbia portato novità di grande successo a diventare oggetti da collezione, o utilizzabili per scopi ben diversi da quelli per i quali Cupertino – seguendo il modello del fondatore Steve Jobs – aveva sviluppato e commercializzato un device rivoluzionario a inizio millennio.