Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 febbraio 2021 - Aggiornato alle 08:00
Live
  • 07:14 | Su Word e OneNote ora si possono incorporare i pin di Pinterest
  • 06:49 | Eurolega: vendetta russa per l’Olimpia, Milano batte il Khimki 84-74
  • 23:55 | Che cos’è TIMFin
  • 20:22 | In Valle d’Aosta una mostra completa sui Macchiaioli
  • 20:03 | Lady Gaga a Roma per il film su Gucci
  • 20:03 | Google Password Checkup disponibile per dispositivi meno recenti
  • 19:41 | I titoli reali del secondogenito di Harry e Meghan
  • 19:29 | In quarantena George Clooney lavava i piatti
  • 19:04 | Il Volo tornerà al Festival per un tributo a Ennio Morricone
  • 18:45 | Le tracce di varianti del virus nelle acque di scarico italiane
  • 18:44 | “The Killer”, il nuovo progetto di David Fincher
  • 18:26 | Ibrahimovic all’UEFA: “Ho zlatanizzato Pioli”
  • 18:04 | Covid, Gimbe: i contagi sono aumentati del 10% in 7 giorni
  • 17:35 | I BTS hanno cantato "Fix You" dei Coldplay per MTV Unplugged
  • 17:30 | Covid, in Italia altri 308 morti
  • 17:30 | Covid, Covax: l’iniziativa per un vaccino equo
  • 17:29 | Ashleigh Barty, infortunio e altra eliminazione
  • 17:15 | Moderna al lavoro su un vaccino contro la variante sudafricana
  • 17:00 | Da uno spin-off del Politecnico di Milano la prima mascherina IoT
  • 16:49 | Il libro “Otto montagne” diventa un film
Trustpilot, ecco quante sono le recensioni false - Credit: Jonas Leupe / Unsplash
tecnologia 22 febbraio 2021

Trustpilot, ecco quante sono le recensioni false

di Redazione

Nel solo 2020 sono state 2,2 milioni (6% del totale) secondo il rapporto sulla trasparenza della società

Trustpilot, portale danese nato nel 2007 per raccogliere le recensioni degli utenti rispetto ai loro acquisti, ha divulgato un nuovo rapporto sulla trasparenza (Trustpilot Transparency Report) tracciando un quadro della situazione e l’impatto che ha rispetto all’e-commerce nel quale risaltano soprattutto i limiti collegati alle recensioni che portano ad identificarle come false e i tentativi, più o meno efficaci, di alterare la percezione comune rispetto ai prodotti in vendita.

Acquistare in Rete, solitamente, prevede che si instauri un rapporto di fiducia tra venditore e acquirente, determinante già per gli acquisti nei negozi fisici ma fondamentale per l’e-commerce che prevede diversi passaggi prima di finalizzarli (ordine, pagamento digitale, invio del prodotto e ricezione dello stesso).

 

Trustpilot si pone quindi come intermediario in quest’area, aumentando o diminuendo il livello di fiducia del potenziale cliente nel venditore sulla base dei feedback di altre persone. Il report - che prende in considerazione 120.720.646 recensioni scritte tra il 2007 e il 2020 su Trustpilot (38 milioni l’anno passato su scala globale) - descrive gli effetti che possono avere nella realtà alla luce del numero elevatissimo di visualizzazioni (1,5 miliardi nel mondo, 1,5 milioni in Italia).

 

Una mole enorme di contenuti, su cui Trustpilot vigila per proteggere sia imprese che acquirenti, provando ad individuare e poi eliminare i giudizi “impuri”, scritti con la sola intenzione di aggirare il consumatore e spingerlo ad acquistare sulla base di recensioni false.

 

“In media, i nostri sistemi automatici analizzano più di 100.000 recensioni al giorno. Ogni volta che il nostro software rileva recensioni chiaramente fraudolente, queste vengono spostate offline e inviamo una mail per informare gli autori (se le recensioni presentano contenuti palesemente pubblicitari o promozionali, non inviamo alcuna email)”, si legge nel report.

 

C“In questo modo diamo l’opportunità a chi ha scritto quelle recensioni di rettificare eventuali falsi positivi (cosa che accade nel 14,7% delle recensioni messe offline). Se le prove in nostro possesso sulla falsità della recensione sono schiaccianti, questa non viene ripristinata online", spiega la società danese..

 

Questa la premessa, poi i numeri: nel solo 2020 sul portale ben 2,2 milioni di recensioni (circa il 6%) del totale sono risultate false, delle quali 1,5 milioni identificate grazie a sistemi automatici basati sull’intelligenza artificiale.

I più visti

Leggi tutto su News