TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 08:00

 /    /    /  Twitter, in arrivo gli account “pro” a pagamento?
Twitter, in arrivo gli account “pro” a pagamento?

- Credit: Jaap Arriens / IPA / Fotogramma

SOCIAL NETWORK10 febbraio 2021

Twitter, in arrivo gli account “pro” a pagamento?

di Redazione

Il social starebbe valutando l’opzione per diversificare (e aumentare) i ricavi con una svolta “epocale”

Secondo quanto riportato dal sito Usa CNET, dopo averci pensato per lungo tempo Twitter sarebbe pronta ad introdurre una sorta di sistema “pro” per l’accesso al social guidato da Jack Dorsey. Una soluzione, quella degli account a pagamento, che arriverebbe non tanto per le richieste degli utenti in tal senso, bensì per far fronte al calo di ricavi della piattaforma con il conseguente bisogno di trovare nuove fonti di introiti. Così, già da tempo ma ora con maggior convinzione, una versione a pagamento di Twitter sembra il prossimo passo.

 

- LEGGI ANCHE: Twitter: tweet vocali disponibili per Android e Web nel 2021

- E ANCHE: Twitter riprenderà a verificare gli account dal 20 gennaio 2021

 

Di fatto, la piattaforma di microblogging non ha mai stravolto il servizio, introducendo di volta in volta piccole migliorie senza comunque snaturare il social. Ma, davanti a una stagnazione economica e alla volontà di Jack Dorsey di non cedere la società, la soluzione degli account “pro” sembra allettante e viatico per una trasformazione di Twitter.

 

Da capire quali sarebbero i vantaggi per gli account a pagamento rispetto a quelli normali, con diverse ipotesi sul tavolo e al centro la distinzione tra chi usa Twitter per scopi lavorativi (“Pro”) e chi invece lo vive come un canale di comunicazione personale e basta.

Una soluzione che renderebbe meno dipendente il social dai proventi pubblicitari, cambiando quasi totalmente pelle per provare ad ampliare e differenziare la base utenti con una svolta senza precedenti.