Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 luglio 2021 - Aggiornato alle 02:00
Live
  • 00:52 | Perché è importante il pre-vertice sui sistemi alimentari di Roma
  • 17:16 | Il nuovo progetto della Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia
  • 17:15 | Covid, i dati del 27 luglio: aumentano contagi e ricoveri
  • 17:04 | L’esplosione a Leverkusen, in Germania
  • 16:32 | La medaglia di bronzo della spada femminile a squadre
  • 14:35 | Camila Giorgi non si ferma più: è ai quarti di finale!
  • 14:14 | Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati
  • 13:55 | In che senso le due Coree hanno ripreso a parlarsi
  • 13:41 | Scuola, l'obbligo vaccinale è sempre più verosimile
  • 13:04 | Ancora un successo per le azzurre del volley
  • 11:49 | Lazio, c’è l’autocandidatura di Shaqiri
  • 11:30 | La concorrenza nei servizi pubblici: ancora una riforma del governo Draghi
  • 11:13 | Caos Tunisia, il presidente Saied: 'Questo non è colpo di Stato'
  • 10:15 | Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia
  • 10:09 | Pellegrini nella storia: quinta finale olimpica come Phelps
  • 10:03 | Naomi Osaka perde a sorpresa, eliminata dalle Olimpiadi
  • 01:00 | I vaccini obbligatori per i docenti e le altre notizie sulle prime pagine
  • 22:10 | Aperta la Bourse de Commerce - Collection François Pinault a Parigi
  • 20:02 | Tunisia, il Parlamento: le decisioni del presidente sono 'nulle'
  • 18:43 | Scherma: chi è Daniele Garozzo, medaglia d’argento nel fioretto
Twitter, in arrivo i Super Follows: cosa sono e a cosa serviranno - Credit: Jaap Arriens / IPA / Fotogramma
SOCIAL NETWORK 28 febbraio 2021

Twitter, in arrivo i Super Follows: cosa sono e a cosa serviranno

di Redazione

Novità a pagamento del social, saranno il primo passo verso la creazione di account premium?

 

Le indiscrezioni rispetto a un futuro con account a pagamento su Twitter si rincorrono da fine 2020, e una nuova funzione premium annunciata dal social sembra il primo passo in questa direzione.

Twitter resterà gratuito, ma i nuovi Super Follows saranno la prima opzione premium mai comparsa sulla piattaforma di microblogging dalla sua nascita.

 

- LEGGI ANCHE: Twitter, in arrivo gli account “pro” a pagamento?

- E ANCHE: Twitter, in arrivo il blocco automatico degli account molesti

 

I Super Follows permetteranno infatti agli utenti di chiedere a propri follower di corrispondere un contributo economico offrendo in cambio contenuti aggiuntivi tra cui cinguetti “privati”, ingressi in gruppi a numero chiuso, badge da apporre sul profilo e iscrizione a una newsletter Il tutto, secondo le prime bozze del social, al prezzo 4,99 dollari al mese. Importo dal quale Twitter, presumibilmente, tratterà una sorta di commissione e, di conseguenza, incrementerà i propri profitti.

 

Da vedere se questa mini-rivoluzione verrà accolta con favore dagli utenti quando (al momento nulla trapela) la nuova opzione sarà disponibile per tutti.

 

In aggiunta, Twitter ha annunciato anche l’arrivo delle Communities, molto simili se non identiche ai gruppi di Facebook e sempre con tempistiche di lancio da definire, ma entrambe le funzioni sono state presentate durante un meeting con gli investitori utile a mettere a fuoco la crescita della piattaforma, come monetizzare il tutto e, in ultimo, in che modo superare l’annoso problema della disinformazione che coinvolge tutto l’universo social o quasi.

I più visti

Leggi tutto su News