Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2020 - Aggiornato alle 10:00
Live
  • 09:15 | Naan, ricetta del pane indiano
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 27 ottobre
  • 23:27 | Le cinque varianti di coronavirus trovate in Italia
  • 23:09 | Covid, Francia: "In realtà siamo a 100mila casi al giorno"
  • 23:09 | Il pareggio tra Milan e Roma (3-3)
  • 22:58 | Milan-Roma 3-3, gol e spettacolo a San Siro
  • 20:21 | Conte: 'Shakthar forte, non si vince a Madrid per caso'
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:56 | Conte spinge i suoi: “Ora Lukaku e Lautaro devono vincere”
  • 19:39 | Chi è 24kGoldn, star della hit "Mood"
  • 19:18 | Juventus vs Barcellona pure sul mercato: piace Gravenberch
  • 19:14 | Le novità dell’app per dispositivi mobili di Youtube
  • 18:56 | “Per un pugno di dollari” diventa una serie tv
  • 18:53 | MotoGP 2020, le pagelle del GP del Teruel ad Aragon
  • 18:22 | Donnarumma: 'Sto bene, chi lotta contro il virus non molli'
  • 18:19 | Su WhatsApp ora si possono silenziare le chat “per sempre”
  • 18:15 | Ryan Reynolds vota per la prima volta negli USA
  • 17:55 | Grande Fratello Vip, tre nuovi ingressi nella Casa
  • 17:45 | Pesto alla genovese
  • 17:30 | Covid-19, Italia: diminuiscono i contagi (ma anche i test)
Twitter: tweet vocali disponibili per Android e Web nel 2021 - Credit: MATHIEU PATTIER / SIPA / IPA / Fotogramma
SOCIAL NETWORK 30 settembre 2020

Twitter: tweet vocali disponibili per Android e Web nel 2021

di Federico Bandirali

In arrivo anche le trascrizioni automatiche, mentre cresce il numero di utenti iOS che possono già usarli

Twitter ha deciso di ampliare la platea di utenti che possono utilizzare i nuovi tweet vocali, soluzione che permette di registrare un breve audio da includere in un cinguettio solo ai possessri di dispositivi Apple con sistema operativo iOS.

La novità, invero, non è l’aumento del numero di utenti della piattaforma di microblogging che potranno beneficiare della funzione lanciata lo scorso giugno, bensì l’annuncio del possibile arrivo delle trascrizioni automatiche per gli stessi.

 

- LEGGI ANCHE - Twitter chiederà a tutti: “Hai letto l'articolo prima di ritwittare”

- E ANCHE - Ora Twitter lascia scegliere chi può rispondere ai propri tweet

 

Inoltre, la società di Jack Dorsey ha reso noto che nel 2021 i tweet audio saranno disponibili anche per device Android e nella versione Web della piattaforma. Senza le trascrizioni, i tweet vocali sono stati oggetto di critiche relative all’accessibilità, con Twitter che sta provando a metterci una pezza immediatamente annunciando la creazione di gruppi di lavoro dedicati per risolvere la questione.

 

Il social ha effettivamente dato vita a due nuovi team dedicati all'accessibilità il 2 settembre: uno per promuovere l'accessibilità all’interno dei servizi,l'altro focalizzato sull’accessibilità dell’azienda nel suo insieme.

 

Nel presentare pubblicamente i due gruppi di lavoro, Twitter ha anche reso qnoto di avere in programma l’introduzione di sottotitoli automatici per i cinguetti vocali entro “l’inizio del 2021”. Al momento, però, non è chiaro quando le trascrizioni degli audio tweet saranno realmente disponibili, con i media statunitensi che a precisa domanda non hanno ottenuto risposta alcuna.

 

Nel frattempo Twitter ha annunciato l’intenzione di testare i messaggi vocali “privati” in Brasile, dando un chiaro segnale della trasformazione in atto che renderà la piattaforma sempre più simile alle app di messaggistica istantanea, senza comunque perdere la componente “social”.

Leggi tutto su News