TimGate
header.weather.state

Oggi 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:35

 /    /    /  La versione Web di Twitter mostrerà le immagini a grandezza naturale
La versione Web di Twitter mostrerà le immagini a grandezza naturale

Le anteprime a schermo intero nelle app mobile- Credit: Twitter

SOCIAL NETWORK11 novembre 2021

La versione Web di Twitter mostrerà le immagini a grandezza naturale

di Simone Colombo

Dopo le app, stop alle anteprime “tagliate” anche per chi si collega al social da PC

Twitter sta progressivamente abbandonando il quasi assurdo e anacronistico algoritmo che determina il ritaglio automatico anche nella versione Web, esattamente come già fatto per le app Android e iOS a maggio. Tradotto: l’utente d’ora in avanti vedrà le immagini postate da altri nella loro interezza nella timeline mentre si utilizza il social con un comune browser da PC. Lo stesso vale per chi pubblica le proprie immagini, che d’ora in avanti appariranno come un’anteprima accurata e non formattata in scala ridotta e casuale prima di postarle, in modo da sapere ciò che vedranno gli altri guardando i cinguettii fotografici.

 

- LEGGI ANCHE - Twitter Blue ora è disponibile anche negli Stati Uniti

- E ANCHE - Twitter, in arrivo una timeline con immagini e video edge-to-edge

 

Le modifiche in corso alla gestione delle foto da parte di Twitter derivano da una controversia sul ritaglio automatico emersa nel 2020. Alcuni utenti, infatti, hanno rilevato e fatto notare come l’algoritmo per il ritaglio automatico delle immagini includeva una preferenza per i volti di persone con carnagione bianca evidenziandoli maggiormente.

 

Il social, esaminando il problema, ha poi scoperto che effettivamente l’algoritmo in questione non brillava certo per imparzialità, disabilitandolo onde evitare ulteriori problemi rispetto a discriminazione e simili.

 

Indipendentemente dal fatto che la funzione di ritaglio automatico di Twitter fosse parziale o meno, comunque, l’abbandono dell’algoritmo e il formato a schermo intero porta benefici a tutti. Per esempio, con la novità, difficilmente si potranno “perdere” immagini postate da persone che si seguono e interessanti per pura pigrizia. Non una svolta, ovvio, ma una modifica utile e al passo coi tempi.