TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 08:00

 /    /    /  Twitter, vietato condividere immagini e video privati
Twitter, vietato condividere immagini e video privati

- Credit: Sara Kurfess / Stereophototyp / Unsplash

SOCIAL NETWORK01 dicembre 2021

Twitter, vietato condividere immagini e video privati

di Federico Bandirali

Per postare contenuti multimediali che includono soggetti terzi, sarà necessario il loro consenso

Twitter ha annunciato una modifica alle proprie regole relative alle informazioni private, che ora includono il divieto di condividere foto e video nei quali compaiono altre persone senza che le stesse abbiano fornito il consenso, e la medesima soluzione per immagini e clip private e personali pubblicate da un singolo utente. La violazione del nuovo regolamento, come comunicato dal social, comporterà provvedimenti diversi ed opportuni a seconda di quanto sia grave e frequente l’attività scorretta pregressa dell’utente in questione, senza una soluzione unica.

 

Stando alla policy attualmente vigente, Twitter non permette di postare informazioni private di altre persone, come numeri di telefono, indirizzi e altri documenti personali. Dal 30 novembre 2021, quindi, è vietata anche la condivisione di contenuti multimediali senza il consenso preventivo ed esplicito della persona interessata.

 

Le nuove regole si prefiggono l’obiettivo di porre un freno ad atteggiamenti pericolosi e scorretti, e interessano soprattutto dissidenti politici, attivisti o comunità diverse per etnia o religione. Quando arriva al social una segnalazione direttamente dal soggetto interessato o da un suo rappresentante autorizzato, le foto e i video saranno rimossi.

 

Fanno eccezione i personaggi pubblici, a patto che quanto condiviso non abbia come obiettivo molestare, intimidire o anche solo offendere la persona e il suo ruolo. Tuttavia, prima di cancellare i cinguetti sarà anche preso in considerazione il contesto per arrivare ad una decisione. Se, per dire, si condivide un video già pubblico e ripreso da testate giornalistiche, TV e siti Internet, lo stesso non sarà rimosso.

 

- LEGGI ANCHE - Twitter e il progetto Birdwatch: gli utenti segnaleranno le fake news

- E ANCHE - Twitter, ecco gli alias per chi partecipa al progetto anti fake-news

 

Ad ogni mdo, stabilità la gravità dell’eventuale violazione, Twitter si riserva la facoltà di celare o eliminare il tweet incriminato rispetto alla regola citata, e bloccare temporaneamente o per sempre l’account dell’utente che ha condiviso senza il consenso esplicito della persona in foto o video.