Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 01 dicembre 2020 - Aggiornato alle 16:00
Live
  • 22:30 | Regali di Natale per ragazze a prezzi scontati
  • 15:54 | Chiellini, ancora uno stop, salta Dinamo e il derby con il Torino
  • 15:45 | I 60 anni di Carol Alt
  • 15:15 | Peter Dinklage sarà il nuovo “Toxic Avenger”
  • 15:02 | Come partecipare alla lotteria degli scontrini
  • 14:51 | Perchè Ficarra e Picone hanno deciso di lasciare "Striscia la Notizia"
  • 14:46 | Maradona, petizione per averlo sulle banconote
  • 14:10 | Perché Trump non è riuscito a cancellare il risultato delle elezioni
  • 14:10 | "Music against AIDS", la speciale playlist di TIMMUSIC
  • 14:01 | Diaconale, la lettera di Lotito: 'Mi hai lasciato'
  • 14:00 | La regina Elisabetta e il Natale senza nipotini
  • 13:56 | Chi è Giovanni Ciacci, vita privata e curiosità
  • 13:50 | Tutti i vincitori di Amici
  • 13:46 | Billie Eilish e le sue 16 nuove canzoni
  • 13:40 | Due milioni di visualizzazioni per la poesia di Savoia al Pibe
  • 13:39 | Crisanti: parlare di sci con 600 morti giorno? Non è paese normale
  • 12:30 | La Galleria Borghese e gli appuntamenti on line
  • 12:15 | Arredamento classico contemporaneo
  • 12:00 | Hugh Jackman e l’amore per la moglie
  • 11:35 | Magia della FA Cup, Mourinho per i dilettanti del Marine
Usa 2020: le nuove soluzioni di Twitter contro le fake news - Credit: Jaap Arriens / IPA / Fotogramma
SOCIAL NETWORK 26 ottobre 2020

Usa 2020: le nuove soluzioni di Twitter contro le fake news

di Federico Bandirali

Per gli account statunitensi nuove finestre pop-up e banner. Obiettivo: informare e non disinformare

 

Twitter continua a lavorare sulla propria app rispetto alla imminente scadenza delle elezioni presidenziali statunitensi che si concluderanno, almeno per quanto riguarda il voto da parte degli elettori, il prossimo 3 novembre.

Tra le novità della piattaforma di microblogging, pensate esclusivamente per il mercato Usa, un nuovo banner che proporrà i risultati delle elezioni “alle urne” e, in seguito, delle preferenze espresse “per corrispondenza”.

 

I banner appariranno nelle cronologie di tutti gli account che indicano come sede gli Stati Uniti, per poi essere mostrate quando gli utenti cercheranno frasi o hashtag relativi alle elezioni.

 

- LEGGI ANCHE - Usa 2020: gli sforzi di Twitter per contrastare la disinformazione

- E ANCHE - Usa 2020, Twitter ha varato nuove regole contro fake news e disinformazione

 

 

Secondo il social fondato da Jack Dorsey, le nuove finestre pop-up “affrontano preventivamente argomenti che potrebbero essere oggetto di disinformazione”.

 

Uno dei due banner rassicura gli utenti sul fatto che il voto per posta è sicuro e protetto. L'altro informa la gente che i risultati delle elezioni potrebbero non essere annunciati immediatamente.Entrambi si collegano al centro informazioni sulle elezioni di Twitter, “popolandosi” man mano con informazioni aggiornate su votazioni e risultati.

 

Nessuno dei due banner, infatti, affronta dichiarazioni false specifiche, mettendo invece in guardia gli utenti dal visualizzare “affermazioni non confermate” rispetto a brogli nel voto per posta o all’annuncio di vittoria di un candidato senza che questa sia ufficiale.

 

- LEGGI ANCHE - Trump ha affermato di essere immune al Covid: censurato da Twitter

- E ANCHE - Usa 2020: anche su Twitter un centro informazioni per le elezioni

 

 

La piattaforma rimuove o etichetta già i tweet che promuovono false affermazioni perché, come spiegato dalla società, “le persone si affidano a Twitter per ottenere informazioni accurate e credibili su come votare e le ultime notizie sulle elezioni. Per questo riteniamo fondamentale rendere facile per le persone trovare tali informazioni".

I più visti

Leggi tutto su News