Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 ottobre 2020 - Aggiornato alle 14:41
Live
  • 14:27 | Pittura antimuffa: anticondensa, termica e traspirante
  • 13:25 | Il coprifuoco in Campania: le regole
  • 13:11 | Kim Kardashian compie 40 anni
  • 12:54 | Antigenico, molecolare, faringeo, salivare: le differenze fra i test
  • 12:46 | Il Vicenza vince lo scudetto nel campionato per amputati
  • 12:28 | Islanda-Italia Under 21 si recupera il 12 novembre a Reykjavik
  • 12:26 | Europa League, Az Alkmaar partita per Napoli
  • 12:24 | Uefa, cancellati gli Europei Under 19 in Irlanda del nord
  • 12:00 | Fiorentina, Commisso dà ancora fiducia a Iachini
  • 11:53 | Chi era Gene Deitch, regista di Tom & Gerry
  • 11:40 | Tenere aperte le finestre aiuta davvero a disperdere il virus
  • 11:16 | Dua Lipa: in arrivo un nuovo singolo, alcuni duetti e una sorpresa per i fan
  • 11:14 | La presentazione di Hauge e Dalot al Milan
  • 11:00 | Roger Federer mette nel mirino gli Australian Open
  • 11:00 | I 57 Cavalieri della Repubblica nominati da Mattarella
  • 10:11 | La bella vittoria della Lazio sul Borussia Dortmund
  • 09:52 | La vittoria della Juventus a Kiev
  • 09:46 | "Ma Rainey's Black Bottom", l’ultimo film di Chadwick Boseman
  • 09:00 | “The Theory Of The Absolutely Nothing” è l’album di debutto di Alex the Astronaut
  • 09:00 | Che fine hanno fatto i Righeira?
Usa 2020, stretta di YouTube contro le fake news sul voto via posta - Credit: Kon Karampelas / Unsplash
TECNOLOGIA E POLITICA 24 settembre 2020

Usa 2020, stretta di YouTube contro le fake news sul voto via posta

di Federico Bandirali

Nuove regole per i contenuti “fuorvianti” e informazioni “verificate” sui candidati, anche al Congresso

YouTube, che a ridosso delle presidenziali Usa 2020 del prossimo 3 novembre sarà letteralmente invasa da spot elettorali di Donald Trump, ha deciso di inasprire le misure per contrastare la disinformazione rispetto alle elezioni statunitensi.

Con un post sul blog ufficiale la piattaforma (di proprietà di Google) ha infatti annunciato una serie di modifiche nella policy, inclusa una revisione degli algoritmi nelle ricerche relative ai candidati alla presidenza e al Congresso, che d’ora in avanti si arricchiranno con informazioni “autorevoli” sui predetti prima di mostrare i video in questione.

 

- LEGGI ANCHE - Usa 2020: Google eliminerà i suggerimenti di ricerca “politici”

- E ANCHE - Usa 2020, su Facebook meno spot elettorali la settimana prima del voto

 

“Con l'avvicinarsi del 3 novembre, stiamo lavorando duramente per rendere YouTube una fonte più affidabile di notizie e informazioni, nonché una piattaforma aperta per un sano discorso politico”, ha affermato Leslie Miller, vicepresidente per gli affari governativi e le politiche pubbliche della piattaforma.

 

La novità più evidente consiste in una misura ad hoc per contrastare la disinformazione e le fake news relativamente al voto per corrispondenza, centrale nel processo elettorale causa pandemia e più volte “attaccato” da Donald Trump, che lo ritiene “manipolabile”. La soluzione prevede che i video relativi al voto per posta includano una schermata  informativa sotto agli stessi mostrando agli utenti a un rapporto elaborato dal think tank Bipartisan Policy Center e ribattezzato “Voting by Mail Counts” (Il voto per posta ‘conta’).

 

- LEGGI ANCHE - Presidenziali Usa 2020: su Facebook un Centro informazioni dedicato

- E ANCHE - Usa 2020, su Twitter nuove regole per contrastare la disinformazione

 

Il collegamento ha lo scopo di eliminare dalla piattaforma tutte le clip nelle quali si sostiene che il voto per corrispondenza porterò inevitabilmente a brogli elettorali. Esattamente come fatto da YouTube su altri argomenti quali lo sbarco sulla Luna, “novax” e altri temi che presentano teorie complottiste.

 

I complotti rispetto al voto per posta sono diventati “politicamente sensibili” per scelta di Trump, che da mesi afferma sulle varie piattaforme social e negli inteventi pubblici come questa soluzione sarò oggetto di brogl,i senza addurre evidenze o proveconcrete rnel merito. YouTube però, al pari di Twitter (che ha etichettato diversi cinguettoi di Trump sul voto per corrispondenza come fuorvianti), non sembra disposta a “far passare” le teorie complottiste del Tycoon e del suo entourage senza battere ciglio. Anzi.

 

- LEGGI ANCHE - Perché Trump vuole far chiudere Twitter (e altri social)

- E ANCHE - La guerra di Trump contro i social network

Leggi tutto su News