TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 22:00

 /    /    /  In arrivo una versione nativa di WhatsApp per iPad
In arrivo una versione nativa di WhatsApp per iPad

- Credit: Pxhere.com

APP23 agosto 2021

In arrivo una versione nativa di WhatsApp per iPad

di Federico Bandirali

Insieme al sistema “multi-device 2.0” per usare l’app da più dispositivi (4) senza “collegarla” a uno smartphone

Tra i vuoti mai colmati e i tasselli ancora da mettere al loro posto di WhatsApp, la piattaforma di messaggistica istantanea più popolare al mondo, da sempre manca una versione “nativa” per iPad. Un problema che, come rilevato dal sempre informato sito WABetaInfo, a breve sarà risolto rendendo possibile anche per i possessori dei tablet di Apple disporre di una versione dedicata dell’app. Il supporto per iPad arriverà in virtù dello sviluppo costante di una nuova architettura del servizio, che consentirà inoltre di vivere un’esperienza multi-dispositivo.

 

 

Al momento, infatti, l’installazione di WhatsApp necessita di uno smartphone, poiché anche la versione Web ne richiede l’associazione. A inizio estate 2021, però, Facebook ha annunciato cambiamenti al sistema vigente in modo da permettere l’utilizzo dell’app da più dispositivi, slegati dal vecchio vincolo dell’associazione con uno smartphone.

 

- LEGGI ANCHE - Su WhatsApp si potranno collegare 4 dispositivi allo stesso account

- E ANCHE - WhatsApp consentirà di trasferire le chat da iPhone ad Android

 

Una modifica che, come rilevato da WABetaInfo, è uscita insieme ad una versione Beta per iOS con supporto anche per iPad. Nella stessa, il sistema “multi-device 2.0” contempla l’utilizzo di un’app nativa per iPadOS slegata dal telefonino. Circostanza che permetterà agli utenti di installare e usare WhatsApp su un massimo di quattro dispositivi, inclusi i tablet Android.