TimGate
header.weather.state

Oggi 08 agosto 2022 - Aggiornato alle 09:32

 /    /    /  WhatsApp consentirà di nascondere lo stato online agli altri utenti
WhatsApp consentirà di nascondere lo stato online agli altri utenti

- Credit: Dmitry Feoktistov / IPA / Fotogramma

APP04 luglio 2022

WhatsApp consentirà di nascondere lo stato online agli altri utenti

di Samuele Ghidini

Come riferito dal sito WaBetaInfo, offrendo maggior controllo sulla privacy. Ecco come

Come spesso accade, il sempre ben informato sito Usa WaBetaInfo ha anticipato una novità sulla quale sta lavorando il team di sviluppatori di Meta per WhatsApp, ovvero la possibilità di nascondere agli altri il proprio stato online una volta aperta l'app.

 

La funzionalità è già in fase di sviluppo al pari di quella che consentirà di modificare i messaggi di testo inoltrati, con i primi test previsti nel giro di poche settimane. Come sta accadendo ultimamente, la novità in questione è tra quelle più richieste dagli utenti da lungo tempo, visto che determina una maggiore privacy per gli stessi.

 

- LEGGI ANCHE - WhatsApp, in arrivo una modifica per gli aggiornamenti di stato

- E ANCHE - Su WhatsApp si potrà nascondere l’ultimo accesso a contatti specifici

 

Attualmente, infatti, WhatsApp consente 'solo' di nascondere l'ultimo accesso effettuato, ma quando si sta utilizzando l'app lo stato online dell'utente risulta visibile per tutti i contatti.

 

Di conseguenza, la nuova funzionalità rappresenterà un deciso passo avanti per questo dettaglio e per la privacy generale degli utenti della piattaforma di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Con il suo arrivo, infatti, non verrà più solo nascosto il momento dell'ultimo accesso all'app ai contatti, ma anche l'effettivo stato online in specifici momenti.

 

WhatsApp, lasciando libertà di scelta come logico, permetterà quindi di nascondere lo stato online per tutti, solo per i contatti o per singoli utenti, con l'opzione che si accompagnerà all'arrivo di quella per celare l'ultimo accesso effettuato

 

Come già accade per le funzioni relative alla privacy, non sarà possibile vedere stato online e ultimo accesso degli altri utenti se la decisione sarà celare entrambe le informazioni.

 

Invero, nel 2021 WhatsApp aveva già limitato la possibilità di visualizzare l’ultimo accesso di un contatto, ma solo con lo stesso non c'erano mai state interazioni via chat. L'obiettivo, ai tempi, era impedire che app di terze parti potessero monitorare lo stato online degli utenti.

 

La novità in arrivo, pertanto, allarga ulteriormente l'ambito di utilizzo dell'opzione, offrendo così un controllo della propria privacy maggiore rispetto a quanto accade ora utilizzando l'app di Meta.