TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  WhatsApp, in arrivo un abbonamento per la funzione multi-dispositivo?
WhatsApp, in arrivo un abbonamento per la funzione multi-dispositivo?

- Credit: Rachit Tank / Unsplash

APP21 aprile 2022

WhatsApp, in arrivo un abbonamento per la funzione multi-dispositivo?

di Samuele Ghidini

Scovata nel codice di una versione Beta, la novità aumenterebbe a 10 i device collegabili ad un account

WhatsApp, secondo quanto riporta il solitamente affidabile sito Usa WaBetaInfo, potrebbe introdurre un abbonamento premium che consentirebbe di sfruttare a pieno la funzionalità multi-dispositivo dell’app, con la possibilità di utilizzare il medesimo account da 10 dispositivi diversi rispetto agli attuali 5. Una novità da confermare, i cui maggiori benefici evidentemente ricadrebbero sulle realtà (imprese, negozi, PMI e via dicendo), che utilizzano prevalentemente WhatsApp per comunicare con i rispettivi clienti.

 

La nuova funzionalità non è attiva nelle versioni Beta, e il condizionale rispetto alla sua reale introduzione è doveroso visto che è stata scovata nel codice di programmazione dell’ultima Beta dell’applicazione di Menlo Park per iPhone (iOS).

 

WhatsApp, praticamente dalla nascita ha consentito di utilizzare il servizio legandolo ad un solo dispositivo, normalmente lo smartphone. Per utilizzare WhatsApp Web, infatti, il cellulare in questione doveva essere online.

 

Da poco, invece, il servizio non è legato al singolo smartphone, con le diverse versioni indipendenti l’una dall’altra ma unite nell’uso della crittografia end-to-end che è da sempre uno dei punti di forza di WhatsApp.

 

- LEGGI ANCHE - WhatsApp, ecco come funzioneranno le Community

- E ANCHE - WhatsApp nasconderà l’ultimo accesso per impostazione predefinita

 

Rispetto all’eventuale rilascio della funzionalità le tempistiche, trattandosi di ipotesi, restano ignote, al pari del costo dei nuovi abbonamenti premium. Che, peraltro, potrebbe dare accesso a funzionalità esclusive a chi lo sottoscrive seguendo la scia di Twitter Blue.

 

Da capire anche se lo stesso sarà disponibile solo per WhatsApp Business o per tutti gli utenti, sebbene gli elementi emersi al momento suggeriscano che l’ipotesi giusta sia la prima. Anche se non ci sono indiscrezioni o rumors rispetto al fatto che la versione Business dell’app di messaggistica diventi interamente a pagamento.