Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 agosto 2020 - Aggiornato alle 10:55
Live
  • 10:46 | Trump ha obbligato i cinesi a vendere TikTok
  • 09:46 | Ora Twitter permette di scegliere chi può replicare ai propri tweet
  • 09:30 | I giornali di venerdì 7 agosto
  • 09:00 | Chi è Mariana Rodriguez
  • 09:00 | Perché è famoso Alessandro Basciano
  • 09:00 | “Inescapable” è il quinto album dei Godsticks: l’intervista
  • 09:00 | Perché i cani amano i bambini?
  • 09:00 | Buon compleanno Scooby-Doo, il cane combinaguai compie 50 anni
  • 09:00 | Come funziona il bonus baby sitter per i nonni
  • 09:00 | Perché potare le rose?
  • 09:00 | Agricoltura idroponica, cos'è e come funziona
  • 08:45 | Licenziamenti vietati o no? L'importanza della decisione
  • 08:35 | NBA: Pelicans ko con i Kings, vittorie per Portland e Phoenix
  • 07:38 | Neil Young porta in tribunale Donald Trump
  • 07:13 | Roma eliminata, Dzeko durissimo nel dopo gara
  • 06:54 | Europa League, il tabellone dei quarti di finale
  • 06:37 | “Cosa sarà”, film di chiusura della Festa del Cinema di Roma
  • 06:16 | “I segreti di Wind River”, un bel film su TIMVISION
  • 21:40 | La Roma dà primo dispiacere a Friedkin, fuori dall'Europa League
  • 19:50 | Stai pensando di acquistare un divano colorato?
WhatsApp: lanciato il dark mode per Android e iOS - Credit: Pxhere.com
APP 4 marzo 2020

WhatsApp: lanciato il dark mode per Android e iOS

di Federico Bandirali

Dopo mesi di annunci e beta test, arriva la modalità scura tanto attesa dagli utenti

Dopo mesi di attesa e al termine di una lunghissima e inspiegabile serie di beta test, WhatsApp mette finalmente a disposizione utenti il tanto atteso Dark Mode.

Un cambio che, apparentemente, riguarda solo la veste grafica, ma in realtà – ed esattamente come per i competitor – porta con sé una serie di migliorie pensate in fase di progettazione. Ovvero ridurre l’affaticamento degli occhi in situazioni di bassa luminosità, far sì che lo smartphone attivandosi non illumini una stanza in modo inopportuno e, non meno importante, preservare la durata della batteria dei device.

 

- LEGGI ANCHE - WhatsApp ha più due miliardi di utenti in tutto il mondo

 

Come spiegato dall’app di messaggistica di proprietà di Facebook con diverse dichiarazioni rilasciate alla stampa dai responsabili di prodotto, “progettando il dark mode ci siamo focalizzati sulla ricerca e la sperimentazione di due aspetti in particolare”.

 

Il primo, spiegano, è la leggibilità: “Nella scelta dei colori, abbiamo voluto ridurre al minimo l'affaticamento degli occhi e utilizzare colori più vicini alle impostazioni predefinite del sistema, rispettivamente su iPhone e Android”.

 

Il secondo, invece, riguarda la rilevanza delle informazioni; “Vogliamo aiutare gli utenti a focalizzare con facilità la loro attenzione su ogni schermo. Per questo abbiamo utilizzato il colore e altri elementi di design in modo da mettere in risalto le informazioni più importanti”.

 

Fatto sta che, dopo una'interminabile attesa, gli utenti che utilizzano dispositivi mobili con sistema operativo Android 10 e iOS 13 sono ora in grado di attivare la modalità scura dalle impostazioni di sistema. Per chi usa versioni precedenti, invece, occorre entrare nelle "Impostazioni" dell’app, selezionare prima "Chat", poi "Sfondo" e infine, all’interno di questo menu, scegliere "Scuro".

Leggi tutto su News