Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 14:30
News
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
WhatsApp, in arrivo gli stickers personalizzati: ecco come usarli - Credit: Pxhere.com
APP 24 novembre 2021

WhatsApp, in arrivo gli stickers personalizzati: ecco come usarli

di Simone Colombo

Disponibili limitatamente per la versione Web dell’app, sono un modo per evitare l’utilizzo di soluzioni terze

WhatsApp si prepara ad introdurre un’altra novità, ovvero consentire agli utenti - qualora lo desiderino - di creare sticker personalizzati realizzati autonomamente direttamente dalle chat senza dover quindi utilizzare servizi terzi.

L’obiettivo del servizio di messaggistica istantanea di Meta, consiste nell’implementare una funzionalità esclusiva, creando una sorta di rapporto di fedeltà con gli utenti in modo che non virino verso le alternative proposte dai competitor.

 

Per ora, la novità è disponibile limitatamente e solo utilizzando la versione Web di WhatsApp, ovvero quella raggiungibile tramite browser all’indirizzo web.whatsapp.com. Quando verrà lanciata per tutti, attivarla però sarà semplicissimo con una sezione dedicata agli sticker a cui accedere cliccando sull’apposito nuovo pulsante “+ Crea”.

 

Una volta pigiato, l’app chiede di caricare un’immagine presente nella memoria del dispositivo, poi apre un editor dal quale è possibile gestirne le proporzioni, scontornare, inserire eventualmente emoji o addirittura un secondo “adesivo” all’interno di quello primario, nonché un contenuto scritto o un disegno personale.

 

- LEGGI ANCHE - WhatsApp: chat di gruppo "accessibili" da Google

- E ANCHE - Tutte le novità di WhatsApp

 

Come sempre, non ci sono notizie rispetto alla disponibilità globale della funzionalità e nemmeno della data in cui sbarcherà anche nella versione Desktop di WhatsApp. Per ora, sia la sincronizzazione degli sticker creati con quelli accessibili da smartphone che l’opzione per cancellarli dall’archivio, non compaiono nel servizio. Occorre dunque portare pazienza, peraltro virtù e non limite se non “stressata” all’inverosimile...

I più visti

Leggi tutto su News