Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 ottobre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 18:28 | 7 cose da fare e da vedere ad Ascoli
  • 00:59 | L’amaro ritorno di Inzaghi all’Olimpico: Lazio-Inter 3-1
  • 00:27 | La vittoria in rimonta del Milan sul Verona (3-2)
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 20:37 | I ballottaggi delle elezioni comunali a Roma e in altri 64 comuni
  • 18:49 | Francia, tamponi a pagamento per incoraggiare le vaccinazioni
  • 18:15 | Il nuovo record di tamponi: oltre mezzo milione in 24 ore
  • 17:00 | Covid, i dati del 16 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 12:02 | Il discorso di Mattarella per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione
  • 11:55 | Effetto Green Pass: aumentano i vaccini somministrati
  • 11:23 | Milan, anche Brahim Diaz positivo al Covid-19
  • 11:04 | La riapertura dei confini degli Stati Uniti
  • 10:46 | Il programma dell’ottava giornata di campionato
  • 10:06 | Basket, Serie A 2021/2022: il programma della quarta giornata
  • 08:10 | De Rossi, Vieri e Del Piero sono pronti per fare gli allenatori
  • 03:32 | Lucy nel cielo alla scoperta degli asteroidi troiani di Giove
  • 01:47 | Così la sostenibilità è entrata nelle nostre vite
  • 00:26 | Fantacalcio Serie A TIM: la terza puntata del reality
  • 23:11 | Eurolega, l’Olimpia Milano cala il poker: Efes Istanbul piegato 75-71
Windows 11, disponibile la prima versione beta Alcune icone nascoste di Windows 11 - Credit: Microsoft
TECNOLOGIA 30 luglio 2021

Windows 11, disponibile la prima versione beta "stabile"

di Federico Bandirali

Rispetto alle build Dev ha meno bug, ma non si tratta di una “vera” anteprima del nuovo sistema operativo

Microsoft ha ufficialmente rilasciato la prima beta di Windows 11 , disponibile per gli iscritti al suo programma Windows Insider: nulla di nuovo, invero, se non fosse che nelle precedenti beta per provare l’anteprima di Windows 11 era necessario collegarsi al canale Dev, che lo stesso colosso di Redmond definisce come dedicato a “utenti altamente tecnici” in quanto presenta diversi bug.

Secondo Microsoft, la versione beta in questione è più stabile e vidimata dalla stessa azienda, anche se per il momento è preferibile installarla su un PC di “prova” o su una partizione diversa da quella principale sull’hard disk.

 

Ovviamente, per installare la versione beta è necessario avere un computer compatibile. Capire se l’hardware che si possiede funzionerà con la prossima versione di Windows è difficile, ma l’articolo di Microsoft sulla preparazione per le build Insider viene in soccorso dei più temerari indirizzandoli direttamente alla pagina dei requisiti di sistema.

 

La società guidata da Satya Nadella ha affermato che presterà molta attenzione al funzionamento delle CPU Intel di settima generazione e AMD Zen 1 durante il periodo di test, quindi è possibile che questi sistemi possano eseguire la versione beta ma non la versione finale.

 

La versione beta è anche una buona notizia per quanti non hanno installato l’anteprima Dev per mettere le mani su Windows 11 il prima possibile, poiché permette di non incappare in bug enormi e sistema operativo molto instabile.

 

Chi ha deciso così prima , ora può comunque passare al canale Beta andando su Impostazioni > Windows Update > Programma Windows Insider, e poi cliccare su "Scegli le tue impostazioni Insider". Di solito, il passaggio da Dev a Beta richiede una reinstallazione completa del sistema operativo, ma secondo l'account Twitter di Windows Insider sarà possibile farlo sul posto per un “breve periodo di tempo”.

 

- LEGGI ANCHE: Windows 11, disponibile una nuova versione in anteprima

- E ANCHE: Microsoft interromperà il supporto per Windows 10 nel 2025

 

Per quanti utilizzano ancora Windows 10, ma non temono i rischi connessi al provare la versione beta del nuovo sistema operativo, è possibile registrarsi al programma beta di Microsoft a questo link. Ovviamente, nonostante il gigante del software affermi come le versioni presenti nel Beta Channel siano più stabili di quelle del Dev Channel, si tratta comunque di anteprime con diversi bug, arresti anomali e funzionalità mancanti,

 

Microsoft ha persino lungo elenco aggiornato e integrale dei problemi già riscontrati nel suo post sul blog ufficiale, in cui chiarisce come anche la funzionalità di chat di Teams - disponibile per alcuni nel canale Dev - non è attualmente inclusa per gli utenti beta.

 

Difficile dire se questa nuova anteprima di Windows 11 sia stabile o meno, ma sicuramente rispetto al passato presenta meno problemi al punto da suggerire a Microsoft di definirla come “pronta” per i primi, temerari, utenti.

I più visti

Leggi tutto su News