Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 16 gennaio 2021 - Aggiornato alle 00:21
Live
  • 00:21 | Bong Joon Ho presidente di Giuria alla Mostra di Venezia
  • 23:36 | Irama e la sorpresa a "C'è Posta per Te"
  • 22:46 | La Lazio demolisce la Roma: 3-0 nel derby
  • 22:37 | Il ventesimo compleanno di Wikipedia, ‘culla’ del libero sapere
  • 22:18 | Anche per Ricciardi serve un lockdown di 2-3 settimane
  • 22:08 | Covid, Pfizer ridurrà la consegna dei suoi vaccini in Eu
  • 21:45 | MotoGP: come sta andando il recupero di Marc Marquez
  • 21:33 | Crisi di governo, cosa succederà nei prossimi giorni
  • 21:15 | Biden ha creato un nuovo account Twitter per quando sarà presidente
  • 20:45 | MotoGP 2021: le nuove date dei test invernali a Losail (Qatar)
  • 19:01 | Arek Milik vicinissimo all’Olympique Marsiglia
  • 18:55 | Meghan Markle furiosa per il libro della sorellastra
  • 18:00 | Inizia da Parma l'avventura della Nazionale per i Mondiali
  • 17:30 | Covid, in Italia ancora 477 morti
  • 17:24 | L’Italia inizierà a Parma la rincorsa al Mondiale 2022
  • 17:10 | L'arte e lo spettacolo ripartono anche grazie a "Rainbow Free Day"
  • 16:59 | “Friends”, Chris Rock sarebbe dovuto essere uno dei sei
  • 16:57 | LG e Gen.G insieme per sviluppare il mercato degli Esport
  • 16:43 | Morata: ' Con Cristiano Ronaldo ci capiamo al volo'
  • 15:45 | Jordan e la foto con la nuova fidanzata
YouTube mostrerà informazioni autorevoli sui vaccini per il Covid - Credit: CardMapr / Unsplash
TECNOLOGIA 18 novembre 2020

YouTube mostrerà informazioni autorevoli sui vaccini per il Covid

di Federico Bandirali

Con pannelli sotto i video o le ricerche “pertinenti” che rimandano a fonti attendibili

Dall’inizio del 2020 YouTube, piattaforma di condivisione video di proprietà di Google a dir poco popolare in tutto il globo, ha cominciato ad inserire dei nuovi “pannelli informativi” a corredo dei video e delle ricerche sul coronavirus SARS-CoV.2, in modo da reindirizzare gli utenti verso fonti autorevoli in modo da contrastare la disinformazione sulla patologia Covid-19.

Ora, mentre il lavoro sui vaccini per il Covid sta restituendo i risultati sperati, la società a tempestivamente deciso di modificare i "pannelli" inserendo collegamenti alle informazioni sulla vaccinazione.

 

Si tratta, evidentemente, di una piccola modifica a quello che era già un piccolo intervento nella battaglia contro la disinformazione online. Per i video pertinenti, il pannello ora indicherà agli spettatori come “conoscere i progressi dei vaccini”, collegandosi a fonti come l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e i centri di controllo e prevenzione per le malattie statunitense (CDC).

 

I nuovi panel hanno già iniziato a comparire nelle ricerche e nei video, almeno negli Stati Uniti secondo quanto riferisce il sito CNET, con il lancio globale della novità atteso nel volgere di pochi giorni.

 

A prescindere dalla posizione individuale rispetto al vaccino (o, meglio, vaccini) per il Covid e non solo, l’idea di YouTube sembra azzeccata, ovvero informare “asetticamente” senza intervenire nel merito, almeno fino a quando per sostenere argomentazioni evidentemente diverse verranno utilizzate fake news e altre notizie fuorvianti.

 

- LEGGI ANCHE - Le ultime news sul coronavirus, in Italia e nel mondo

- E ANCHE - YouTube: video di fonti verificate sul coronavirus in homepage

 

YouTube, infatti, sarà sicuramente un vettore principale per la disinformazione nel merito e teatro di scontri “virtuali”, con la piattaforma che però non si è disimpegnata particolarmente bene rispetto alla diffusione di video intrisi di fake news rispetto all’esito elezioni statunitensi.

I più visti

Leggi tutto su News