Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 dicembre 2021 - Aggiornato alle 17:00
News
  • 16:56 | Quattro opere d’eccezione per il Natale d’arte a Milano
  • 15:00 | L'università italiana ha ancora pochi iscritti e pochi laureati
  • 13:05 | Per Brusaferro l'epidemia è in espansione in Italia
  • 12:30 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 12:18 | Covid: la situazione peggiora in Calabria e Lombardia
  • 12:03 | La prossima pandemia potrebbe essere peggiore di questa
  • 11:28 | ATP CUP: Italia sorteggiata con Russia, Austria e Australia
  • 11:07 | La Roma su Tolisso per il centrocampo
  • 10:55 | La situazione nella parte destra della classifica
  • 10:41 | Sulle terze dosi abbiamo accelerato ma siamo in ritardo
  • 10:21 | Vaccino obbligatorio per i dipendenti privati di New York
  • 10:08 | Il Milan sogna l’impresa contro il Liverpool
  • 10:00 | Il mercato dei libri festeggia un buon anno di vendite
  • 09:53 | Costacurta spinge il Milan verso l’impresa Champions
  • 09:15 | Cresce la tensione tra Verstappen ed Hamilton
  • 07:27 | L’Inter a caccia del primo posto nel girone di Champions
  • 22:53 | Cagliari-Torino 1-1, il Toro scappa, i sardi lo agguantano
  • 21:22 | Serie A, Empoli-Udinese 3-1, toscani a segno in rimonta
  • 20:52 | I tesori di Pompei: la Casa degli Amorini Dorati
  • 18:24 | Gli infortuni di Correa e Leao
YouTube, i creators potranno cambiare nome e immagine del loro canale - Credit: NordWood Themes / Unsplash
SOCIAL NETWORK 26 aprile 2021

YouTube, i creators potranno cambiare nome e immagine del loro canale

di Federico Bandirali

Senza però doverlo fare per l’account Google collegato. Big-G esaudisce una richiesta gettonatissima

YouTube, piattaforma di streaming video per eccellenza e di proprietà di Google, ha deciso di venire incontro ai “suoi” creatori di contenuti dopo anni di richieste nel merito, consentendo loro di cambiare nome o immagine di profilo del proprio canale, senza dover fare altrettanto con l’account associato di Big-G.

In questo modo i creators potranno aggiornare o modificare le voci in questione direttamente da YouTube, senza ripercussioni su altri profili collegati.

 

Novità attesa perché in precedenza le modifiche in questione richiedevano ai creatori anche la modifica del proprio nome e dell’icona associata all’account Google.

Una scelta dal significato incomprensibile sotto diversi punti di vista, con la novità annunciata da YouTube a porre rimedio al problema offrendo ai creators di scegliere se cambiare anche il nome che appare quando inviano email o usare quello – solitamente reale – non collegato al canale sulla piattaforma. E, ovviamente, viceversa.

 

- LEGGI ANCHE: YouTube pubblicherà i dati relativi al numero di video rimossi

- E ANCHE: YouTube, novità per genitori e account dei figli minorenni

 

La novità, tuttavia, porta con sé una sorta di effetto collaterale indesiderato ma non grave. Infatti, i creatori di contenuti che hanno già ottenuto un badge di verifica se utilizzeranno la soluzione in questione non avranno modo di mostrarlo, con la necessità di chiedere direttamente a YouTube una nuova attribuzione.

 

La funzione si rivolge tanto agli account privati che a quelli aziendali, e per utilizzarla innanzitutto sarà necessario accedere da PC a “YouTube Studio” per poi selezionare la sezione “personalizzazione” dalla quale saranno visibili le apposite “schede informazione di base e branding”.

 

Con l’app per dispositivi mobili, invece, bisognerà pigiare sulla foto del profilo, quindi sul canale e in ultimo selezionare la voce “Modifica canale” per cambiare nome o immagine dello stesso.

I più visti

Leggi tutto su News