Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 02 dicembre 2021 - Aggiornato alle 18:38
News
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
  • 12:54 | Basket, Milano ufficializza Bentil: “Opportunità unica, la sfrutterò”
  • 12:34 | Cosa ha detto l'Onu sul lockdown a Natale
  • 12:20 | Fantacalcio Serie A TIM, i consigli per la sedicesima giornata
  • 09:55 | Il primo caso di variante Omicron negli Stati Uniti
  • 09:44 | Quattro squadre per uno Scudetto
  • 09:27 | Dallapiccola (Bambino Gesù) e il vaccino ai bambini: “Sicuro ed efficace”
  • 09:11 | L’ok dell’Aifa al vaccino per la fascia 5-11 anni
  • 09:02 | Il pareggio tra Sassuolo e Napoli (2-2)
  • 08:50 | La bella vittoria del Milan a Genoa (0-3)
  • 08:25 | L’Inter avvicina ancora la vetta
  • 07:00 | I vaccini per gli under 12, l'inflazione e le altre notizie sulle prime pagine
Covid, YouTube ha lanciato diversi spot per promuovere le vaccinazioni - Credit: LiveMedia/Federica Lamagra / Fotogramma
SOCIAL NETWORK 27 aprile 2021

Covid, YouTube ha lanciato diversi spot per promuovere le vaccinazioni

di Federico Bandirali

Già lanciati negli Usa, presto arriveranno in tutto il mondo e andranno anche in TV e radio. Ecco il perché

YouTube sta lanciando una campagna di “pubblicità progresso” e di pubblica utilità rispetto alla vaccinazione per la Covid-19, “primo capitolo” di una partnership parte dell’iniziativa Vaccine Confidence della London School of Hygiene & Tropical Medicine.

Gli spot sono già visibili negli Stati Uniti, ma la loro diffusione su scala globale è questione di poche settimane, collegata all’effettiva disponibilità dei composti approvati per prevenire il contagio o comunque limitarne i danni.

 

YouTube ha pubblicato una dozzina di video, ognuno della durata di 16 secondi, sul proprio canale aziendale, oltre a due clip di 31 secondi (uno in inglese, uno in spagnolo) e una compilation più lunga che li riunisce.

 

- LEGGI ANCHECoronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo

- E ANCHE: Covid, i benefici di una sola dose di AstraZeneca o Pfizer

 

I messaggi che la piattaforma di condivisione video più popolare al mondo vuole veicolare incoraggiano le persone a “tornare a ciò che amano” una volta vaccinate, proponendo motivi per ricevere la somministrazione come “perché le canzoni di compleanno”, “perché le montagne russe”, “perché i ricevimenti di matrimonio” e, in ultimo, un eloquente “perché tutto”.

 

YouTube ha reso noto che gli spot, oltre ad apparire sulla piattaforma, andranno anche in onda in TV, radio e con inserzioni sui vari social a pagamento fino a luglio negli Usa, con l’obiettivo di raggiungere gli americani di età compresa tra i 18 ei 34 anni.

 

Tutti gli adulti statunitensi sono idonei per un vaccino Covid-19, e metà della popolazione adulta ha ricevuto almeno una dose. Tuttavia, i tassi di vaccinazione sono diminuiti notevolmente nelle ultime settimane come evidenziato dal New York Times. Il rallentamento ha coinciso con la pausa - ora revocata - nelle somministrazioni del vaccino monodose Janssen (Johnson & Johnson), ma potrebbe anche riflettere la necessità di rendere la vaccinazione più facile e "attraente" per le persone che hanno scelto di non vaccinarsi nella prima fase.

 

- LEGGI ANCHE: L’ok dell’Ema al vaccino Johnson&Johnson

- E ANCHE: Vaccino J&J e trombosi: cosa sappiamo

 

La campagna di YouTube mira a “garantire che le persone abbiano accesso a informazioni affidabili sul vaccino, compreso il modo in cui è stato sviluppato e testato, cosa possono aspettarsi quando viene somministrato e come ogni persona gioca un ruolo nella salute pubblica”.

 

Il blog della piattaforma – parte dell’ecosistema di Google – indirizza gli utenti verso video precedenti più informativi, mentre le nuove clip si focalizzano prevalentemente sul potenziale dei vaccini per ritornare ad “uno stile di vita più normale”.

I più visti

Leggi tutto su News