• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:40
News
  • 17:40 | Russia, mandato di arresto per il fratello di Navalny
  • 17:13 | I decessi da Covid sul lavoro da inizio pandemia
  • 16:51 | Presto diremo addio al sistema a colori delle regioni
  • 16:24 | In arrivo a Milano la mostra di Henri Cartier-Bresson
  • 16:08 | Quirinale, terza fumata nera: 125 voti a Mattarella, 114 Crosetto
  • 15:01 | Mancini: 'Balotelli carta della disperazione? Può darci una mano'
  • 13:55 | Il Napoli chiede al PSG uno tra Paredes e Wijnaldum
  • 13:00 | L’Atalanta pensa a Lazzari come sostituto di Gosens
  • 11:33 | La Lazio vicina a Casale
  • 11:26 | Australian Open, Sinner perde ai quarti con un grande Tsitsipas
  • 11:10 | Economia mondiale: perché il Fmi ha ridotto le previsioni di crescita
  • 11:03 | Il giovane Thiaw per la difesa del Milan
  • 10:44 | L’arrivo di Vlahovic rivoluziona l’attacco della Juventus
  • 10:40 | Pfizer-BioNTech inizia i test del vaccino anti-Omicron
  • 10:37 | L’allentamento delle restrizioni in Olanda
  • 10:00 | Perché il Giorno della Memoria è proprio il 27 gennaio
  • 08:28 | Michela Moioli sarà portabandiera all’Olimpiade invernale
  • 07:00 | Il Quirinale, l'Ucraina, il virus e le altre notizie in prima pagina
  • 00:51 | Presidente della Repubblica: terza votazione
  • 21:21 | Eurocup, il Ratiopharm Ulm travolge la Virtus Bologna 84-68
3 modi per evitare che i social ti feriscano Ragazza che legge articolo su smartphone - Credit: iStock
SOCIAL E INFLUENCER 29 novembre 2021

3 modi per evitare che i social ti feriscano

di Francesca Ceriani

Esistono diversi modi in cui i social network possono colpirti e ferirti: ecco come difendersi

Come i social possono ferire

I commenti e le frasi scritte sui social network possono ferire sia dal punto di vista personale sia dal punto di vista professionale.

E’ quindi fondamentale imparare a gestire quello che accade su Internet, impedendo agli altri di ferirti tramite quello che postano.

La soluzione non è, come spesso avrai pensato, abbandonare Facebook e Instagram: il modo migliore per evitare che i social ti feriscano è imparare a gestire queste situazioni.

3 modi per evitare che i social ti feriscano: ignorare

Sembrerà banale, ma il primo modo per evitare che i social ti feriscano è ignorare quello che scrivono su di te. Spesso alcuni commenti vengono scritti con il chiaro intento di offendere, altre volte invece le parole vengono fraintese. In entrambi i casi possono ferire, anche profondamente, il destinatario di certe parole. Il consiglio, quindi, è di analizzare il contesto in cui vengono scritte certe frasi dando loro il peso che meritano. Non raccogliere le provocazioni e ignora le offese. ;

3 modi per evitare che i social ti feriscano: non vendicarti

Il modo peggiore di reagire di fronte alle parole offensive è quello di vendicarsi. La vendetta dà vita a una reazione a catena che produrrà effetti peggiori, ferendoti ancora di più. Reagire a caldo, commentando in modo poco educato, o vendicarsi, non solo ti farà abbassare allo stesso livello di chi ti ha insultato, ma accrescerà anche la tensione, accentuando la tua sofferenza.

3 modi per evitare che i social ti feriscano: invitare a smettere

Se ignorare e non reagire non porta a nessun risultato, bisogna intervenire chiedendo alla persona che ti offende di smetterla. Con i dovuti modi, nonostante la tentazione di ripagare con la stessa moneta sia tanta, invita la persona che ti ferisce a darsi una calmata. Mantieni la calma e falle capire perché il suo comportamento ti fa male. In questo modo potresti raggiungere il tuo scopo.

Leggi tutto su People