• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 03:00
News
  • 21:05 | Ufficiale, Gosens all'Inter, prestito con obbligo di riscatto
  • 21:01 | Iran ai Mondiali, quattordicesima squadra per Qatar 2022
  • 20:45 | Cabral a Firenze, è cominciata l'era post Vlahovic
  • 20:38 | Vlahovic alla Juve è fatta, manca solo l'annuncio
  • 19:17 | SBK 2022, Rea e Lowes davanti a tutti nei test di Jerez
  • 18:55 | Shoah, la sopravvissuta Auerbacher commuove il Parlamento tedesco
  • 18:30 | Il Louvre e Sotheby’s indagano insieme la provenienza di alcune opere
  • 17:45 | Covid, i dati del 27 gennaio: tasso di positività al 15%
  • 17:43 | De Laurentiis: 'Il governo capisca che i tifosi sono elettori'
  • 17:42 | De Siervo: 'Riapertura stadi? Dipende dalle condizioni generali'
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
  • 15:27 | Quirinale, nuova fumata nera: 433 astenuti, 166 per Mattarella
  • 14:30 | A Londra una delle più grandi mostre di Raffaello
  • 14:05 | Giorno della Memoria: contro l'indifferenza
  • 13:56 | Juventus, per il rifondazione si pensa anche a Jorginho e Koulibaly
  • 13:47 | Ash Barty, dopo 42 anni c'è un’australiana in finale agli Aus Open
  • 13:38 | Il discorso di Mattarella per il Giorno della Memoria
  • 12:57 | Il 2021 è stato l'anno più antisemita del decennio
Chi è Edoardo Magro, nome d'arte IlMasseo Edoardo Magro in uno scatto da Instagram - Credit: Instagram Account Ufficiale @ilmasseo
SOCIAL E INFLUENCER 1 luglio 2021

Chi è Edoardo Magro, nome d'arte IlMasseo

di Francesca Ceriani

Edoardo Magro è un famoso streamer e youtuber italiano: scopriamo di più!

Chi è Edoardo Magro

Tutti lo conoscono come ‘IlMasseo’, ma il suo vero nome è Edoardo Magro.

Nato a Dolo, in provincia di Venezia, il 9 novembre 1994, è il secondo streamer più seguito d’Italia. Prima di lui solo lo streamer Pow3r. Coltiva la passione per i videogiochi sin da piccolo, così come quella per i video su Youtube. Crescendo si dedica a FIFA, For Honor, Battlefield, Destiny 2, Call of Duty, GTA, Fortnite e anche Fall Guys e Among Us. Oggi vive in Svizzera ed è single. Prima di diventare una star dei social ha lavorato come cameriere, come barista e in un’azienda di moda. Secondo uno studio pubblicato su Il Sole 24 ore è il terzo gamer più influente d’Italia. ; ;

;

IlMasseo, il secondo streamer più seguito d’Italia

La carriera di Edoardo inizia nel 2014, quando si iscrive su Twitch. Ad agosto dello stesso anno apre anche un canale YouTube, ma il primo video caricato è dell’ottobre 2016. Ci mette un po’ prima di farsi notare: IlMasseo carica, infatti, oltre 30 video senza però ottenere grandi riscontri. Segue poi dei tutorial che lo aiutano molto: inizia così una campagna web per sponsorizzare il suo canale che gli porta oltre 10.000 fan in poche settimane. Da quel momento in poi, la strada è in discesa.

;

IlMasseo inizia a collaborare con Dread, Zano e Melagoodo, la sua popolarità cresce a dismisura. Oltre a giocare, dedica spazio a reaction di ogni tipo, intercettando un pubblico sempre più variegato. Diventano famose le sue imprecazioni, tanto che i fan creano delle vere e proprie compilation e poi dei meme che diventano virali. Spesso è stato oggetto di critiche per il suo linguaggio volgare, che gli è anche costato un ban provvisorio da Twitch. Ma nonostante questo i suoi fan sono sempre di più e oggi superano gli 800 mila. ;

Leggi tutto su People