Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 12:00
News
  • 11:39 | Wrestling, l’italiano Aichner per l’NXT Tag Team Champion
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
Chi sono gli streamer più pagati su Twitch ragazza di spalle davanti al pc - Credit: istock
SOCIAL E INFLUENCER 23 ottobre 2021

Chi sono gli streamer più pagati su Twitch

di Angela Pirri

Twitch: ma chi sono gli streamer che hanno guadagnato di più ultimamente? Scopriamoli insieme.

Twitch è una piattaforma streaming popolata da tanti “gamers” ovvero quei creators appassionati di videogiochi che spesso fanno di questa passione un lavoro.

Eccone alcuni.

Pow3rTV

Pow3rTV è tra gli streamer più seguiti e pagati di Twitch, con 1,7 milioni di followers.

Ma chi c’è dietro questo profilo? Si chiama Giorgio Calandrelli, vive a Ostia e ogni giorno gioca in diretta sul suo canale Twitch seguito da migliaia di persone.

Tra i giochi preferiti da Giorgio troviamo “Call of Duty” e “Overwatch” ma negli ultimi tempi è diventato un giocatore professionista del gioco Fortnite.

ZanoXVII

Un altro streamer ai primi posti per followers, views e anche guadagni c’è ZanoXVII, vero nome Cristiano Spadaccini, che vanta 1,3 milioni di followers, nato nel 1996 (ha 25 anni). 

Anche lui è appassionato di gaming e tra i suoi giochi preferiti c’è Fifa, anche se ama giocare anche a GTA e Call of Duty.

Si stima un guadagno di 500/600 mila dollari all’anno.

IlMasseo

Un altro profilo molto seguito e pagato è quello de Il Masseo, youtuber e streamer seguito da 1,4 milioni di persone. 

Ha iniziato su Youtube nel 2016 e anche lui è molto giovane, classe 1994.

TheRealMarzaa

Un altro che ha guadagnato parecchio negli ultimi tempi è TheRealMarzaa ovvero Francesco Marzano, che su Twitch è seguito da 900 mila followers.

Tra i suoi giochi preferiti ci sono Fifa 22 e TrackMania.

Leggi tutto su People