TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Gli hashtag su Instagram non funzionano più?
Gli hashtag su Instagram non funzionano più?

Schermata di uno smartphone con l'icona dell'app di Instagram- Credit: Pexels

SOCIAL E INFLUENCER29 luglio 2022

Gli hashtag su Instagram non funzionano più?

di Francesca Ceriani

Come comportarsi se gli hashtag su Instagram non funzionano più.

Gli hashtag su Instagram non funzionano

Se gli hashtag su Instagram non funzionano, il tuo profilo potrebbe subire un drastico calo di visibilità. Questo accade quando si è ‘vittime’ del cosiddetto ‘shadowban’: i tag sembrano funzionare in modo regolare, ma la foto pubblicata non appare nella pagina degli hashtag.

Lo shadowban accade in modo del tutto involontario: un utente finisce nel filtro anti-spam di Instagram spesso senza una vera e propria ragione. Per capire se si è incappati nel ‘ban ombra’ bisogna cliccare sul tag e vedere se la foto compare oppure no nella pagina dell’hashtag corrispondente.

A volte questo succede perché l’algoritmo di Instagram ha commesso un errore; altre volte, invece, è l’utente ad aver sbagliato qualcosa. Magari hai utilizzato un hashtag vietato, oppure sei stato segnalato da altri utenti o hai usato hashtag troppo generici o utilizzati ripetutamente in passato. Come far funzionare nuovamente gli hashtag?

Gli hashtag su Instagram non funzionano più: come fare

Se lo shadowban ha colpito soltanto una foto, dovrai stare attento a non commettere più gli stessi errori. Elimina quindi eventuali hashtag vietati, correggi gli errori e controlla se gli hashtag funzionano nuovamente.

Spesso comunque eliminare i tag vietati non servirà a ripristinare gli altri sotto la foto colpita dal ban; l’unica soluzione, a quel punto, è eliminare la foto e ripubblicarla con gli hashtag corretti.

Se il ban ha colpito l’intero profilo, dovrai cancellare la foto, revocare l’accesso al profilo a tutte le applicazioni di automazione utilizzate e interrompere le azioni sul profilo per uno o due giorni. Nel frattempo, controlla anche tutte le vecchie immagini postate e cancella gli hashtag scorretti. In questo modo, il profilo dovrebbe tornare funzionante al 100%.