TimGate
header.weather.state

Oggi 06 agosto 2022 - Aggiornato alle 16:00

 /    /    /  Influencer marketing: qual è il significato e come farlo
Influencer marketing: qual è il significato e come farlo

Influencer al computer- Credit: Pexels

SOCIAL E INFLUENCER23 settembre 2021

Influencer marketing: qual è il significato e come farlo

di Francesca Ceriani

L’influencer marketing è un’efficace strategia di promozione online. Vediamo qual è il suo significato e come farlo nel concreto. Per una vera vita da influencer!

Per chi si occupa di comunicazione digitale, l’influencer marketing è essenziale. Si tratta di una strategia di promozione online che sfrutta la notorietà altrui e trae vantaggi per il proprio brand. In parole semplici: un’azienda che ha bisogno di far conoscere il proprio marchio si avvale di persone conosciute per renderlo desiderabile e attraente.

Pagare un influencer, ma per onestà

Ovviamente bisogna essere onesti con i clienti: pagare un influencer per ottenere una condivisione non porta a dei risultati. È molto meglio scegliere un influencer che interagisce con il suo pubblico e che decide di sponsorizzare solo brand che ritiene valevoli. In questo modo il marchio aumenta la propria credibilità e autenticità. L’influencer marketing, se attuato in maniera corretta, porterà diversi vantaggi. In primis, un aumento delle vendite, ma anche l’aumento di credibilità dell’azienda e dei contatti con i clienti.

Influencer marketing: come farlo

Per fare influencer marketing, l’azienda deve innanzitutto individuare il pubblico a cui si rivolge. Dopodiché bisogna scegliere l’influencer più adatto ai clienti e all’azienda. Attenzione: non sempre scegliere influencer straseguiti porterà dei vantaggi. È meglio individuare l’influencer sulla base delle passioni e degli interessi delle persone a cui ci si rivolge, prima ancora di guardare il numero di followers.

La credibilità

L’influencer marketing si basa sulla credibilità: scegliere un testimonial importante e seguitissimo che però non ‘crede nella causa’ avrà un effetto controproducente. Bisogna poi monitorare il lavoro degli influencer, interagire con il pubblico e, infine, misurare i risultati ottenuti dall’influencer marketing.