TimGate
header.weather.state

Oggi 06 ottobre 2022 - Aggiornato alle 07:00

 /    /    /  Le previsioni meteo di martedì 26 luglio 2022
Le previsioni meteo di martedì 26 luglio 2022

- Credit: pixabay

il tempo sull'italia25 luglio 2022

Le previsioni meteo di martedì 26 luglio 2022

di Redazione

Cielo prevalentemente nuvoloso su gran parte del Paese

Temperature minime in calo su pianura piemontese, Lombardia, Trentino-Alto Adige e Veneto occidentale. In rialzo su coste venete, Emilia-Romagna orientale, Marche, coste ed entroterra di Abruzzo e Molise. Senza variazioni di rilievo sul restante territorio. Massime in sensibile diminuzione su Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna, più contenuta su Piemonte centromeridionale, Liguria, Sardegna centroccidentale, coste laziali, entroterra campano, coste ioniche peninsulari e siciliane e sulla Sicilia settentrionale. In tenue aumento sulle aree costiere orientali e meridionali sarde nonché lungo quelle della Toscana, Puglia garganica e restante territorio salentino. Stazionarie sul resto d'Italia.

 

>>> Controlla il meteo della tua città

 

Nord

Al primo mattino copertura compatta su Lombardia e Triveneto con rovesci e temporali localmente anche intensi. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Seguirà una parziale attenuazione dei fenomeni, tuttavia copertura e precipitazioni tenderanno ad interessare anche le restanti aree alpine ed appenniniche, estendendosi poi nel pomeriggio anche al rimanente territorio ligure ed alle zone pianeggianti centrorientali. Nella sera atteso un miglioramento più deciso con assorbimento dei fenomeni e ampi rasserenamenti su settore ligure e sulle pianure, salvo persistenze tra Piemonte settentrionale e Lombardia nord-occidentale.

 

Centro e Sardegna

Annuvolamenti cumuliformi tra mattina e pomeriggio sulla dorsale appenninica con lievi rovesci temporali, ma in miglioramento all'imbrunire. Bel tempo sul resto della penisola e sulla Sardegna.

 

Sud e Sicilia

Addensamenti a evoluzione diurna sui rilievi dell'Appennino e ampio e prevalente soleggiamento sulle altre zone del Meridione, salvo qualche innocuo annuvolamento basso e stratiforme atteso al primo mattino su Campania, Basilicata e Calabria tirreniche.

 

[fonte Aeronautica Militare]