TimGate
header.weather.state

Oggi 16 agosto 2022 - Aggiornato alle 13:55

 /    /    /  previsioni meteo martedì 8 marzo 2022
Le previsioni meteo di martedì 8 marzo 2022

- Credit: pixabay

il tempo sull'italia07 marzo 2022

Le previsioni meteo di martedì 8 marzo 2022

di Redazione

Cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte del Paese

Temperature minime in calo sulle regioni centromeridionali adriatiche, Umbria, Lazio orientale e meridionale, Campania e su gran parte della Basilicata. In rialzo sulle Alpi centroccidentali, coste venete e Romagna. Senza variazioni di rilievo sul resto d'Italia. Massime in diminuzione su Piemonte, Liguria centroccidentale, ovest Lombardia, regioni centromeridionali adriatiche, Umbria meridionale, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria ionica e Sicilia centrorientale. Pressoché stazionarie sul resto del Paese.

 

Nord

Molte nubi al mattino su Liguria e aree alpine e prealpine centroccidentali con qualche fiocco di neve su quest'ultime oltre i 400-500 metri, mentre locali rovesci interesseranno il settore ligure. Dal pomeriggio è atteso un deciso miglioramento con esaurimento dei fenomeni ed ampi rasserenamenti, salvo residui annuvolamenti fino a termine giornata su Piemonte occidentale e Ponente ligure. Sul resto del Nord spesse ma innocue velature, seguite poi dal pomeriggio da un cielo terso.

 

Centro e Sardegna

All'inizio molte nubi sulle regioni adriatiche, Umbria, Lazio centromeridionale e Sardegna con deboli precipitazioni su Marche meridionali e Abruzzo, nevose oltre i 300 metri. Seguiranno ampie e decise schiarite nel pomeriggio, eccezion fatta per basso Lazio, settore meridionale marchigiano e per quello abruzzese. Sulla Toscana e restante territorio laziale, innocua ed estesa nuvolosità alta e sottile, in graduale dissolvimento nel pomeriggio con cielo via via sempre più sereno.

 

Sud e Sicilia

Nuvolosità irregolare a tratti intensa con lievi precipitazioni su Molise, Campania centrorientale, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia tirrenica, anche nevose oltre i 300-400 metri sulle relative zone molisane e lucane, ed oltre i 600-700 metri sulle restanti aree. Dal tardo pomeriggio attesa una attenuazione della fenomenologia con parziali aperture, salvo persistenze sul Molise. Sul resto del Meridione cielo poco o parzialmente nuvoloso, ma con nubi in intensificazione serale sulle aree tirreniche campane.

 

[fonte Aeronautica Militare]