TimGate
header.weather.state

Oggi 16 agosto 2022 - Aggiornato alle 19:00

 /    /    /  Caratteristiche dei Gemelli: pregi e difetti
Caratteristiche dei Gemelli: pregi e difetti

Caratteristiche dei Gemelli: pregi e difetti- Credit: iStock

OROSCOPO24 gennaio 2020

Caratteristiche dei Gemelli: pregi e difetti

di Barbara Vaglio

Gemelli, un segno brillante e intelligente

Ogni segno ha i suoi lati positivi e negativi, vediamo come si presenta il segno dei Gemelli.

Capiamone di più di questo segno interessante e carismatico mettendo in luce anche le eventuali zone d’ombra.

 

Curiosità e immaginazione, i lati positivi dei Gemelli

Innumerevoli sono gli interessi delle persone nate sotto questo segno, il tutto è accompagnato da una mente aperta e dalla propensione a scoprire sempre nuove cose.

Possono essere persone precise e capaci di prendere decisioni importanti in poco tempo, sono bravi ad avere una visione complessiva e realistica della situazione da esaminare.

Non esistono difficoltà di adattamento per i Gemelli: saranno a loro agio in ogni situazione.

L’immaginazione è un altro punto molto vivace del segno che permette di essere riconosciuto come talentuoso e inventivo.

Potrete riscontrare e confermare che le persone del segno sono moderne e trattengono uno spirito giovane anche con il passare degli anni.

Sono, tra le altre cose, molto portati per la letteratura e l’arte. Sanno intrattenere una platea e sono bravi oratori.

I lati negativi

Tra i lati negativi, forse, il fatto di voler coniugare molte cose tutte insieme e finire per concludere poco o niente.

La concentrazione potrebbe essere un altro lato non particolarmente favorevole per i Gemelli, infatti i nati nel segno sono soggetti alla distrazione e non riescono a concentrarsi per lungo tempo su una cosa.

Hanno una tendenza a prendere le cose alla leggera e a scansare le faccende noiose, chi è del segno del Gemelli può essere ritenuto poco affidabile.

Un difetto piuttosto vistoso potrebbe essere quello dell’irriverenza, in quanto i Gemelli pensano ai loro interessi e al loro piacere in modo particolare ed egoistico.