TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  Caratteristiche dell'Acquario: pregi e difetti
Caratteristiche dell'Acquario: pregi e difetti

Pregi e difetti dell'Acquario- Credit: iStock

OROSCOPO13 febbraio 2020

Caratteristiche dell'Acquario: pregi e difetti

di Barbara Vaglio

Conosciamo meglio il segno dell’Acquario e tutta la sua complessità, i lati positivi e non

Open mind e altruista

Onestà e sincerità sono i due segni distintivi e positivi dell’Acquario. Le promesse che fa, le mantiene e chi gli è amico potrà sempre contare su di lui/lei.
Non giudica l’operato altrui ma crede fortemente nella libertà di pensiero e azione di ciascuno, per questo l’Acquario può essere definito come uno dei segni più tolleranti dello Zodiaco.

Detesta l’idea di ferire qualcuno e non conosce ostilità o moti di vendetta, seppure giustificati. Ha un atteggiamento fortemente altruista per il quale è portato spontaneamente a offrire un sostegno e un aiuto a chi si trova in difficoltà.

Non segue la massa, anche questo è un aspetto molto bello del segno. L’Acquario agirà sempre con la sua testa lasciandosi poco influenzare dal comune pensare; ha uno sguardo innovativo rispetto alla vita e alle persone, si dice che questo segno sia circa 50 anni in avanti. La sua mentalità è estremamente aperta.

Troppo idealista

Sicuramente la sua indole idealista può rappresentare un problema. Sfodera numerose idee ma non sempre è in grado di metterle in atto, almeno non tutte! Per questo, può apparire piuttosto irrazionale: si lascia trasportare dall’immaginazione, elabora piani impraticabili, è indeciso, appare bizzarro agli occhi degli altri.
Non è raro, però, che l’Acquario si senta superiore agli altri.