Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 giugno 2021 - Aggiornato alle 06:12
Live
  • 07:08 | Facebook Messenger: in arrivo tre novità, ma non tutte subito
  • 06:12 | SBK 2021, le pagelle del GP dell’Emilia Romagna a Misano
  • 00:01 | Basket, si avvicina il preolimpico e Sacchetti ritrova Melli
  • 23:28 | Djokovic vince il Roland Garros e ora “vede” Federer e Nadal
  • 20:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 19:01 | Google collegherà con un cavo sottomarino Usa e Sud America
  • 18:48 | Vaccini: a che punto siamo in Europa
  • 18:15 | Biden e Draghi, piena sintonia all’incontro al G7
  • 17:30 | Covid, i dati del 13 giugno in Italia
  • 17:16 | L’Inghilterra ha sconfitto la Croazia all’esordio (1-0)
  • 17:11 | In arrivo un prequel (animato) de I”Il Signore degli Anelli”
  • 16:03 | 5 cose che non possono mancare se amate lo stile country
  • 15:52 | Covid, il Regno Unito potrebbe rinviare le riaperture
  • 15:49 | Le parole di Speranza sul vaccino AstraZeneca
  • 15:35 | SBK 2021, Misano: Razgatlioglu ha vinto Gara 2 su Rinaldi e Rea
  • 15:30 | Il Milan punta Junior Firpo come vice Theo Hernandez
  • 15:13 | Niente pellegrinaggio alla Mecca per gli stranieri
  • 15:00 | Cicloturismo, la nuova tendenza del 2021
  • 13:05 | SBK 2021, Misano: Rinaldi conquista anche la Superpole Race
  • 12:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1 Marco Belinelli - Credit: GIANNI SCHICCHI / Fotogramma
BASKET PLAYOFF LBA SERIE A 2020-2021 14 maggio 2021

Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1

di Redazione

Bologna esce alla distanza e dilaga nel secondo tempo. Alla De’Longhi non bastano i 17 di Logan

In gara 1 della serie valida per i quarti di finale dei playoff di Serie A 2020/2021 la Virtus Bologna non stecca e batte 91-72 la De’Longhi Treviso alla Segafredo Arena, mantenendo il vantaggio del fattore campo in vista del secondo atto in programma venerdì 14 maggio alle 20.45 sempre sotto le due Torri.

Vittoria agevole per gli uomini di Djordjevic nonostante un passaggio a vuoto nel secondo quarto dopo aver chiuso il primo sul +10, con Belinelli (16) e un Gamble (16 e 6 rimbalzi ma anche altrettante perse) infallibile dal campo protagonisti al pari di Teodosic (11 e 9 assist) e Hunter (14) nel successo dei felsinei.

 

A Treviso non bastano i 17 dell’eterno David Logan, viste le poche alternative trovate da coach Menetti ad eccezione del duo Mekowulu-Sokolowski. Troppo poco per passare sul campo di una candidata al titolo, seppur priva per tutta la serie (e verosimilmente sino a fine stagione) di due pedine importanti come Kyle Weems e Amedeo Tessitori.

Virtus Bologna – Treviso 91-72

Abass apre il match realizzando dall’arco, Sokolowski lo imita poi in rapida successione Logan prima e Belinelli poi fanno altrettanto. L’equilibrio non si spezza nonostante i punti dell’ex Spurs e al passaggio di metà quarto è perfetta parità a quota 15. Alibegovic dalla lunga regala il +3 alla Virtus, che poi non si ferma e prova a scappar via chiudendo sul 27-17 alla prima sirena.

 

Treviso non ci sta e apre il secondo quarto con due triple in rapida successione di Imbrò per uno 0-6 che rimette in scia gli ospiti (27-23), la truppa di Menetti insiste e con un 5-12 totale rientra ad un possesso di svantaggio (32-29). Bologna si scuote ma a fatica riesce a rientrare negli spogliatoi sul 48-43.

 

Al rientro sul parquet Mekowulu trova subito il canestro del -3, Abass dall’arco risponde immediatamente poi salgono in cattedra Pajola (8 nel quarto) e Ricci (5) per l’allungo decisivo della Virtus, che prima vola sul +16 poi entra nei 10’ conclusivi con 11 lunghezze di vantaggio (72-61).

 

Nel quarto conclusivo la Segafredo amministra, Belinelli e Teodosic “riposano” in vista di gara 2 con Hunter e Ricci che hanno vita facile in attacco mentre la De’Longhi molla la presa. La Virtus Bologna non si fa pregare e batte Treviso 91-72 nel primo atto della serie dei quarti di finale dei playoff 2021.

 

Segafredo Virtus Bologna – De’Longhi Treviso Basket 91-72: il tabellino

(27-17, 21-26, 24-18, 19-11)

 

Bologna: Abass 6, Pajola 8, Ricci 9, Belinelli 16, Gamble 17, Alibegovic 7, Markovic, Teodosic 11, Hunter 14, Adams 3, Nikolic, Deri. All.: Djordjevic.
 

Treviso: Sokolowski 13, Akele 5, Mekowulu 12, Logan 17, Russell 8, Vildera, Chillo, Imbrò 8, Lockett 9, Faggian ne, Piccin, Bartoli. All.: Menetti.

I più visti

Leggi tutto su Sport