Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 15:53
Live
  • 16:30 | Salse fatta in casa: la maionese
  • 16:00 | Le grandi mostre che riaprono il 26 aprile
  • 16:00 | A chi andrà il patrimonio del principe Filippo
  • 15:35 | Covid-19 seconda causa di morti dopo i tumori a marzo-aprile 2020
  • 15:32 | Chi è Luca Ravenna: età, fidanzata e carriera
  • 14:30 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare Clubhouse
  • 14:00 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 13:45 | “E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista
  • 13:44 | Covid, quali paesi hanno applicato il coprifuoco
  • 13:15 | Quali sono gli stili di arredo più amati
  • 12:48 | Deddy, inediti e testi del cantante di Amici 20
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
EuroCup, Top 16: la Virtus batte il Buducnost 89-99 e vola ai quarti Alexandar Djordjevic e Kyle Weems - Credit: LM/Michele Nucci / IPA / Fotogramma
BASKET TOP 16 EUROCUP 2020-2021 4 febbraio 2021

EuroCup, Top 16: la Virtus batte il Buducnost 89-99 e vola ai quarti

di Simone Colombo

Bologna passa a Podgorica trascinata da Teodosic e conserva l’imbattibilità europea. Infortunio per Belinelli

Nella prima giornata del girone di ritorno delle Top 16 di EuroCup la Virtus si conferma imbattuta in Europa ed espugna Podgorica piegando il Buducnost 89-99.

Bologna centra così il quattordicesimo successo in altrettante uscite di coppa nella stagione 2020/2021, utile a staccare con due giornate d’anticipo il pass per i quarti di finale e proiettare i felsinei verso uno dei traguardi stagionali che varrebbe, in caso di vittoria, la certezza di partecipare alla prossima Eurolega oltre oa valere la vetta nel Gruppo G.

 

Vittoria in parte sofferta nonostante il trionfo casalingo del turno precedente sui montenegrini per la truppa di coach Djordjevic, con i padroni di casa scossi i positivo dal cambio di allenatore (Milojevic al posto dell’esonerato Mijovic), e combattivi per quasi metà partita salvo crollare a cavallo dei quarti centrali per mano di Teodosic (26) e Markovic con il prezioso contributo di Kyle Weems. Unica nota stonata in casa Virtus l’infortunio patito da Marco Belinelli, da rivalutare al rientro in Italia.

 

Per il Budunost solita prestazione offensiva nktevole di Coobs (17 con 8 assist), ultimo a mollare ma incapace di contrastare da solo il dominio delle Vu Nere dopo la resa anticipata di Ejim e Reed (16 a testa).

Podgorica – Virtus 89-99

L’equilibrio regna sovrano in avvio di match, con i padroni di casa avanti e la Virtus sempre in scia con le giocate di Teodosic e Gamble. Cobbs è subito protagonista per il Buducnost, che capitalizza meno di quanto potrebbe e chiude sul 25-23 alla prima sirena.

 

Ejim e Reed insistono allungando fino al +6 interno, la reazione di Bologna non si fa attendere e dopo una tripla di Teodosic torna sul -2. Nemmeno il tempo di rifiatare e Podgorica allunga ancora, ma le Vu Nere con perentorio parziale di 4-13 ricuciono rientrando negli spogliatoi con sei punti di vantaggio (47-53).

 

Al ritorno sul parquet la Virtus insiste, vola sul +11 in un amen e replica alla reazione del Buducnost guidata da Ejim entrando nei 10’ conclusivi sul 65-77.

Lo spartito non cambia, Bologna amministra agevolmente e passa a Podgorica 89-99 staccando il pass per i playoff oltre a confermarsi imbattuta nelle 14 uscite stagionali in EuroCup, con un infortunio patito da Belinelli (da valutare) come unica nota nota stonata dell'ennesima serata di coppa condita da vittoria.

 

Buducnost Podgorica - Virtus Bologna 89-99: il tabellino

(25-23, 22-30, 18-24, 24-12).

 

Buducnost: Cobbs 17, Zugic 9, Ejim 16, Apic ne, D. Nikolic 8, Reed 16; Ivanovic 14, Popovic ne, Sehovic 5, Mitrovic, Della Valle, Z. Nikolic 4. All.: Milojevic.

 

Virtus: Teodosic 26, Markovic 7, Weems 14, Ricci 4, Gamble 10; Tessitori 6, Abass 9, Alibegovic 8, Adams 7, Belinelli 2, Hunter 6, Deri ne. All.: Djordjevic.

I più visti

Leggi tutto su Sport