Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 aprile 2021 - Aggiornato alle 21:00
Live
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 20:10 | Cosa prevede il pass per lo spostamento fra regioni
  • 18:53 | Mille emozioni a Imola: vince Verstappen
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 251 morti
  • 18:11 | UEFA contro la Superlega: chi aderisce escluso da tutto
  • 17:50 | Stefanos Tsitsipas è il nuovo Principe di Monte Carlo
  • 17:14 | I ristoranti aperti recupererebbero solo il 15% dei ricavi
  • 16:57 | Il cronoprogramma delle riaperture
  • 15:20 | MotoGP, Portogallo: la vittoria di Quartararo su Bagnaia e Mir
  • 15:08 | La frase della regina Elisabetta sull’amore
  • 14:51 | All’asta un capolavoro di Palma il Vecchio
  • 14:38 | Basket, Serie A: la Dinamo Sassari sbanca agevolmente Brescia 82-94
  • 14:37 | Il Milan torna a vincere a San Siro
  • 14:28 | Jennifer Aniston e la maternità
  • 13:18 | Riaperture: che cosa succede in Italia dal 26 aprile
  • 11:15 | Bob Dylan compirà 80 anni, bio e canzoni del cantautore
  • 11:05 | Il pazzo 4-3 tra Cagliari e Parma
  • 11:00 | Ricette regionali: la Toscana e gli gnudi di ricotta e spinaci
  • 10:15 | Bruno Mars età, vita privata e curiosità
  • 10:00 | Maiale alle nespole, vi assicuriamo che è buonissimo!
Basket, Serie A: Trieste ribalta Cantù e vince in volata 82-79 Eugenio Dalmasson - Credit: Matteo Cogliati/PACIFIC P/SIPA / IPA / Fotogramma
BASKET LBA SERIE A 2020-2021 8 marzo 2021

Basket, Serie A: Trieste ribalta Cantù e vince in volata 82-79

di Simone Colombo

Smith lancia i brianzoli, Henry resiste poi il trio Fernandez-Delia-Alviti completa la rimonta dell'Allianz

el posticipo serale a chiusura della 21esima giornata del campionato di basket Serie A 2020/2021 l’Allianz Trieste batte 82-79 l’Acqua San Bernardo Cantù in volata.

I giuliani con questo successo salgono a 20 punti in classifica e restano ampiamente in corsa per i playoff, mentre dopo l’aggancio di Varese uscita vincitrice a sorpresa nell’anticipo con Sassari i brianzoli si ritrovano in ultima posizione a quota 12.

Trieste – Cantù 79-82

Smith mette a referto i primi due del match, ma sono i giuliani a dettar legge nella prima frazione con tanto di tentativo di fuga guidato da Henry per il +8 interno. Cantù, per, aggrappata agli 11 del suo play ricuce e mette la freccia chiudendo sul 16-19 alla prima sirena.

 

Smith è incontenibile, sale a quota 18 e lancia i brianzoli sul +12. Tocca ai giuliani reagire con Henry sempre protagonista supportato a dovere da Fernandez per il -3 (42-45) alla pausa lunga.

 

L’ex play di Sassari è in serata di grazia e riprende il filo del discorso al ritorno sul parquet dell’Allianz Arena, ma l’Allianz non molla la presa e, dopo aver tenuto botta sempre grazie ad Henry e ai 7 Laquintana, entra nei 10’ finali con 4 lunghezze di svantaggio (61-65).

 

La partita diventa ruvida, Trieste difende bene e con il tandem argentino Fernandez-Delia impatta a quota 75 anche grazie al contributo di Alviti. I tre dopo l’aggancio completano l’opera, finalizzano la rimonta e premettono ai giuliani di piegare 82-79 Cantù cogliendo un successo chiave in ottica playoff.

 

Allianz Trieste - Acqua S.Bernardo Cantù 82-79: il tabellino

(16-19, 26-26, 19-20, 21-14)

 

Trieste: Da Ros 4, Cavaliero, Fernandez 15, Alviti 7, Peric 7, Laquintana 12, Doyle, Upson 4, Delia 13, Henry 20, Coronica ne, Arnaldo ne. All.: Dalmasson.

 

Cantù: Procida 5, Smith 30, Johnson 9, Pecchia 4, Leunen 8, Gaines 14, Thomas 5, Bayehe, Kennedy 4, Baparapè ne, La Torre ne, Caglio ne. All.: Bucchi.

I più visti

Leggi tutto su Sport