TimGate
header.weather.state

Oggi 24 maggio 2022 - Aggiornato alle 08:24

 /    /    /  atp cup 2022 italia sorteggio russia austria australia
ATP CUP: Italia sorteggiata con Russia, Austria e Australia

Jannik Sinner- Credit: LiveMedia / Fotogramma

TENNIS07 dicembre 2021

ATP CUP: Italia sorteggiata con Russia, Austria e Australia

di Giovanni Teolis

Il torneo si svolgerà dal 1 al 9 gennaio sui campi di Sydney

Dal 1 al 9 gennaio è in programma a Sydney la terza edizione dell’ATP Cup. Saranno 16 le squadre nazionali impegnate nelle due sedi differenti, Ken Rosewall Arena e Qudos Bank Arena, situate entrambe nell’Olympic Park della città australiana.


L’Italia, finalista nella passata edizione, è stata sorteggiata nel “Gruppo B” con i campioni in carica della Russia (freschi vincitori anche della Coppa Davis), con l’Austria del rientrante Dominic Thiem e con l’Australia padrone di casa e in gara grazie a una wild card.


Le nazioni sono state ammesse in base al ranking dei loro due giocatori più in alto nel ranking ATP: i team verranno poi completati da altri due giocatori, selezionati in base al ranking di singolare (i numeri 3 e 4 di ogni nazione) oppure ai migliori di doppio nel caso si vogliano portare gli specialisti. Le squadre sono state suddivise in quattro fasce e in ogni gruppo ne è stata sorteggiata una per ciascuna fascia.


Le squadre nazionali sono state divise in 4 gruppi da 4 con la prima classificata di ciascun raggruppamento a qualificarsi per le semifinali. Ciascuna sfida prevede il match tra i numeri 2, quello tra i numeri 1 ed un doppio.


Questa la composizione dei gironi:


Gruppo A - Serbia, Norvegia, Cile, Spagna
Gruppo B - Russia, ITALIA, Austria, Australia
Gruppo C - Germania, Canada, Gran Bretagna, Stati Uniti
Gruppo D - Grecia, Polonia, Argentina, Georgia


Questa la composizione delle squadre:


Serbia: Novak Djokovic, Dusan Lajovic, Filip Krajinovic, Nikola Cacic, Matej Sabanov

Russia: Daniil Medvedev, Andrey Rublev, Aslan Karatsev, Roman Safiullin, Evgeny Donskoy

Germania: Alexander Zverev, Jan-Lennard Struff, Yannick Hanfmann, Kevin Krawietz, Tim Puetz

Grecia: Stefanos Tsitsipas, Michail Pervolarakis, Petros Tsitsipas, Markos Kalovelonis, Aristotelis Thanos

ITALIA: Matteo Berrettini, Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Fabio Fognini, Simone Bolelli

Norvegia: Casper Ruud, Viktor Durasovic, Lukas Hellum-Lilleengen, Leyton Rivera, Andreja Petrovic

Polonia: Hubert Hurkacz, Kamil Majchrzak, Kacper Zuk, Jan Zielinski, Szymon Walkow

Canada: Felix Auger-Aliassime, Denis Shapovalov, Brayden Schnur, Peter Polansky, Steven Diez

Gran Bretagna: Cameron Norrie, Daniel Evans, Liam Broady, Joe Salisbury, Jamie Murray

Argentina: Diego Schwartzman, Federico Delbonis, Federico Coria, Maximo Gonzalez,Andres Molteni

Austria: Dominic Thiem, Dennis Novak, Lucas Miedler, Oliver Marach, Philipp Oswald

Cile: Cristian Garin, Alejandro Tabilo, Tomas Barrios Vera

Spagna: Roberto Bautista Agut, Pablo Carreno Busta, Albert Ramos-Vinolas, Alejandro Davidovich Fokina, Pedro Martinez

Georgia: Nikoloz Basilashvili, Aleksandre Metreveli, Aleksandre Bakshi, Zura Tkemaladze, Saba Purtseladze

Stati Uniti: Taylor Fritz, John Isner, Brandon Nakashima, Rajeev Ram, Austin Krajicek

Australia (wild card): Alex de Minaur, James Duckworth, Max Purcell, John Peers, Luke Saville