Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 aprile 2021 - Aggiornato alle 12:15
Live
  • 11:16 | Alexei Navalny sta morendo?
  • 11:15 | Bob Dylan compirà 80 anni, bio e canzoni del cantautore
  • 11:05 | Il pazzo 4-3 tra Cagliari e Parma
  • 11:00 | Ricette regionali: la Toscana e gli gnudi di ricotta e spinaci
  • 10:18 | Riaperture: che cosa succede in Italia dal 26 aprile
  • 10:15 | Bruno Mars età, vita privata e curiosità
  • 10:00 | Maiale alle nespole, vi assicuriamo che è buonissimo!
  • 10:00 | Se volete darvi al giardinaggio ecco cosa dovete avere
  • 09:45 | Gli esami più difficili di Filosofia
  • 09:00 | Che fine ha fatto Valentina Vernia, la ballerina hip hop di Amici
  • 09:00 | Come risparmiare acqua in estate
  • 08:50 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 06:00 | Il record di vaccini di ieri e le altre notizie sulle prime pagine
  • 05:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 01:43 | Martina è l'eliminata della quinta puntata del Serale
  • 00:40 | Di cosa parla la nuova serie di Courteney Cox
  • 00:07 | Un live action dedicato alle sorellastre cattive di Cenerentola
  • 23:35 | Hugh Jackman e Laura Dern protagonisti di “The Son”
  • 23:17 | “A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION
  • 23:01 | Basket, Serie A: Shields guida l’Olimpia Milano, Virtus ko 94-84
Basket, Serie A: la Vanoli dura un tempo, Trieste espugna Cremona 80-101 Paolo Galbiati - Credit: Simone Lucarelli / Fotogramma
BASKET LBA SERIE A 2020-2021 17 gennaio 2021

Basket, Serie A: la Vanoli dura un tempo, Trieste espugna Cremona 80-101

di Redazione

L’Allianz scappa nel terzo quarto e centra la quarta vittoria consecutiva imponendosi nettamente sui lombardi

La Vanoli Cremona, dopo un turno di stop causa rinvio del match con Milano, “gira la boa” del campionato di basket Serie A 2020/2021 perdendo nettamente in casa contro l’Allianz Trieste 80-101.

Successo conquistato dai giuliani al termine di una sfida combattuta per 20’ e poi dominata su ambo i lati del campo, con Doyle e il lavoro a rimbalzo e nel verniciato di Delia decisivi nello strappo ospite del terzo quarto (12-29 in 10’) che ha indirizzato le sorti dell’incontro.

 

Quarta vittoria consecutiva per Trieste (ora a quota 14 in classifica dopo essersi assicurati la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia), frutto di un deciso aumento dell’intensità difensiva e al controllo dei rimbalzi oltre alle buone percentuali dal campo e alle soluzioni di Grazulis (17) e Fernandez (16 e 6 assist), con 5 punti del giovane Arnaldo (classe 2002) a suggellare il netto successo nel finale.

 

Sedicesima giornata di LBA amara per la truppa di coach Galbiati, avanti di 3 all’intervallo grazie ai due Williams (Jarvis 19 e 9 rimbalzi, T.J. 10 ma solo 3/12 dal campo) con il contributo di Poeta (doppia doppia da 12 e 10 assist) e crollata al rientro sul parquet in un pomeriggio insolitamente negativo per Hommes (11 dal peso specifico irrilevante).

 

Vanoli Cremona – Allianz Trieste 80-101

Cremona dopo un turno di stop parte forte e trova subito punti da Williams volando sul +7 in un battito di ciglia: timeout Dalmasson. Trieste riprende man mano il filo del discorso guidata da Doyle e Da Ros e accorcia nonostante i due Williams della Vanoli siano in grande spolvero (10 punti TJ, 7 Jarvis) riportandosi in scia alla prima sirena (25-24).

 

L’equilibrio non si spezza, Poeta inventa per sé e per gli altri spalleggiato da Jarvis Williams ma gli ospiti grazie alla presenza nel verniciato di un solido Delia e a sette punti di Grazulis restano in linea di galleggiamento con tre lunghezze da recuperare (51-47) al rientro negli spogliatoi.

 

Al ritorno sul parquet gli ospiti salgono di colpi, trovano due triple in rapida successione di Doyle a assestano il break decisivo con il prezioso lavoro di Delia nel verniciato confezionando un 12-29 che taglia le gambe a Cremona e indirizza le sorti del match a favore dei giuliani avanti di 13 alla penultima sirena (63-76).

 

Nei 1’ì conclusivi la Vanoli abbozza una reazione dopo aver incassato i colpi del k.o dal duo Cavaliero-Grazulis, con Alviti a timbrare la tripla del +20 (74-94) e Trieste a chiudere in bellezza grazie a cinque punti del giovane Arnaldo utili a fissare il punteggio finale sul l’80-101.

 

Vanoli Basket Cremona – Allianz Pallacanestro Trieste 80-101: il tabellino

 (25-24, 26-23, 29-12, 17-25)

 

Cremona: T.J. Williams 10, Palmi 5, Laquintana 5, Cournooh 3, Trunic ne, Donda ne, J. Williams 19, Hommes 11, Mian 10, Poeta 12, Lee 10, All.: Galbiati.

 

Trieste: Alviti 9, Coronica ne, Upson 6, Fernandez 10, Delia 14, Laquintana 5, Da Ros 8, Grazulis 17, Cavaliero 6, Henry 5, Doyle 16, Arnaldo 5. All.: Dalmasson.

I più visti

Leggi tutto su Sport