Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: Brindisi annienta Trieste 85-64 in gara 1
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1
  • 20:41 | Basket, Serie A: Daye regala a Venezia gara 1, Sassari ko 92-91
  • 19:56 | Basket, Serie A: l'Olimpia Milano schianta Trento 88-62 in gara 1
  • 19:37 | Palù (Aifa): "Sì al richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni"
  • 19:36 | Giro d’Italia, sesta tappa e nuova Maglia Rosa
  • 19:08 | Israele-Gaza, venti di guerra
  • 18:17 | Un film sui primi giorni del coronavirus (negli USA)
  • 18:09 | “Knives Out 2”, si preannuncia un cast stellare
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 201 morti
  • 17:58 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 17:37 | Due date live per Giordana Angi a fine 2021
  • 17:00 | Buon compleanno al principe Filippo di Svezia
  • 16:24 | J-Ax racconta l'esperienza con il Covid nel brano "Voglio la mamma"
  • 15:55 | Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia
  • 15:50 | Lorella Boccia ospita Alessandra Amoroso nel suo "Venus Club"
  • 15:13 | "N O R D", il disco d'esordio di ALFA spiegato canzone per canzone
  • 15:12 | Supplì al telefono senza carne, forse anche più buoni
  • 15:05 | Uovo in camicia: ricetta e guida per cucinarlo
  • 14:47 | Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su 'ricostituzione' post-pandemia
Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata Stefano Tonut - Credit: Alfio Guarise / IPA / Fotogramma
BASKET LBA SERIE A 2020-2021 19 aprile 2021

Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata

di Redazione

Milano torna capolista. Cremona passa a Brindisi e "vede" i playoff. Cantù cede in volata e resta ultima

La ventottesima e terzultima giornata di regular season del campionato di basket Serie A 2020-2021, aperta dal terzo successo stagionale dell’Olimpia Milano sulla Virtus Bologna nel “derby d’Italia”, big match e anticipo del turno che ha riportato l'Armani in testa alla classifica, si è infatti chiusa con la sconfitta casalinga dell’Happy Casa Brindisi dopo 8 vinte in fila contro Cremona nonostante il rientro dal lungo infortunio di Harrison, complici le assenze di Perkins, Thompson e di coach Vitucci (positivi al virus Sars-Cov-2).

I pugliesi hanno ora due punti da recuperare sui lombardi (ma col favore degli scontri diretti) in attesa di recuperare mercoledì 28 aprile la partita contro Sassari rinviata causa quarantena Covid del Banco, mentre la Vanoli grazie a una super-prestazione balistica di Mian aggancia Trento all'ottavo posto e "vede" i playoff oltre a centrare artimeticamente la salvezza.

 

Il turno è proseguito con il “lunch match” tra la Germani Brescia e la stessa Dinamo, corsara in Lombardia senza patemi e ancora in corsa per “acciuffare” le Vu Nere al terzo posto per via delle due partite giocate in meno rispetto ai felsinei, mentre i padroni di casa dopo aver sostanzialmente detto addio alle ambizioni playoff ora – incassata la settima sconfitta consecutiva – dovranno lottare per salvarsi sul campo in attesa di capire format e regolamento per la prossima stagione della massima serie.

 

Il grosso della giornata si è giocato nel tardo pomeriggio di domenica 18 aprile, con la vittoria di Trieste su un’indomita Pesaro in un vero e proprio spareggio playoff, nel quale la VL ha provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo nonostante l’assenza di Carlos Delfino in una sfida a punteggio alto.

 

Bravi i giuliani, guidati da un Delia dominatore nel verniciato e dalle triple del cecchino Alviti a rispondere alla maxi-rimonta marchigiana nel secondo quarto e prendersi due punti che valgono una mezza ipoteca sugli ultimi due posti ancora disponibili per la post-season, facendo proprio lo scontro diretto con una delle due immediate inseguitrici.

 

Speranze playoff eliminate anche per la Fortitudo Bologna, sconfitta senza appello sul campo di una Venezia sempre più in palla dopo essere stata guidata dai 28 di Tonut al terzo successo consecutivo e ora lontana due soli punti dal terzo posto, occupato dall’altra compagine di “basket city”. Per la Effe, invece, la lotta salvezza e le conseguenti spalle al muro nelle ultime due giornate sono ora amara certezza.

 

Anche se il successivo ko in volata di Cantù contro Reggio Emilia, deciso da un libero a bersaglio di Taylor seguito da un errore nel tiro della disperazione di Gaines, lascia ancora margine per agganciarsi al treno delle due penultime (Fortitudo e Brescia) ma senza margini d'errore, mentre la UnaHotels dopo aver espugnato il PalaDesio continua a coltivare (poche) speranze di accedere alla post season.

 

Risultati e tabellini della 28a giornata del campionato di basket LBA Serie A 2020/2021

Sabato 21 aprile

A|X Armani Exchange Milano – Segafredo Virtus Bologna 94-84

(27-18, 26-21, 17-26, 24-19)

 

Milano: Delaney 11, Rodriguez 2, Shields 35, Hines 7, LeDay 21, Moraschini, Datome 3, Brooks 2, Cinciarini 5, Punter 4, Biligha 4, Wojciechowski ne. All.: Messina.

 

Virtus: Gamble 9, Belinelli 15, Ricci 3, Weems 6, Teodosic 15, Deri ne, Hunter 9, Nikolic ne, Adams 2, Abass 5, Alibegovic 18, Pajola 2. All.: Djordjevic.

Domenica 18 aprile

Germani Brescia – Banco di Sardegna Sassari 82-94

(16-29, 26-24, 15-21, 25-20)

 

Brescia: Sacchetti 2, Bortolani 11, Willis 22, Crawford 10, Kalinoski 16, Moss 3, Bertini ne, Wilson 2, Parrillo, Burns 10, Vitali ne, Chery 6. All.: Buscaglia.

 

Sassari: Gentile 5, Katic 7, Burnell 14, Bendzius 20, Bilan 14, Treier 4, Happ 10, Spissu 11, Kruslin 8, Chessa ne, Re ne, Gandini ne. All.: Pozzecco.

 

Allianz Trieste - Carpegna Prosciutto VL Pesaro 101-88

(33-15, 19-34, 28-19, 21-20)

 

Trieste: Doyle 12, Alviti 24, Coronica 2, Upson 7, Cavaliero 5, Henry 3, Arnaldo, Laquintana 11, Delia 25, Da Ros 12, Fernandez ne, Grazulis ne. All. Dalmasson.

 

Pesaro: Filipovity 11, Serpilli 6, Robinson 21, Massenat 8, Filloy 2, Zanotti 23, Eboua 3, Mujakovic ne, Drell 5, Tambone 9. All. Repesa.

 

Umana Reyer Venezia - Fortitudo Lavoropiù Bologna 92-76

(22-15, 24-25, 23-21, 23-15)

 

Venezia: Cerella, Mazzola 3, Chappell 7, De Nicolao 5, Watt 14, Stone 9, Tonut 26, Clark 10, Campogrande 8, Daye 3, Casarin , Possamai ne. All.: De Raffaele.

 

Fortitudo: Banks 16, Totè 16, Withers 15, Aradori 15, Fantinelli 5, Mancinelli 1, Cusin 8, Baldasso, Manna ne, Pavani ne. All. Dalmonte.

 

De’Longhi Treviso - Openjobmetis Varese 94-103

(28-25, 24-21, 25-33, 17-24)

 

Treviso: Mekowulu 18, Imbrò 2, Sokolowski 12, Logan 18, Russell 16, Akele 8, Piccin ne, Chillo 5, Bartoli ne, Lockett 6, Vildera 9. All.: Menetti.


 

Varese: Douglas 16, Ruzzier 11, Strautins 14, Scola 24, Beane 13, Morse 4, De Nicolao 8, De Vico ne, Ferrero 7, Egbunu 6. All.: Bulleri.

 

Acqua S.Bernardo Cantù - UnaHotels Reggio Emilia 71-72

 

Cantù: Pecchia 13, Thomas 5, Johnson 10, Leunen 15, Galnes 19, Smith 5, Lanzi ne, Baparape ne, La Torre ne, Radic 2, Bayehe 2, Procida. All.: Bucchi.

 

Reggio Emilia: Candi 3, Koponen 13, Johnson 7, Elegar 10, Taylor 20, Porfilo ne, Baldi 6, Lemar 13, Soliani ne, Kyzlink, Bonacini ne, Diouf ne. All.: Caja.

 

Happy Casa Brindisi - Vanoli Cremona 67-78

(17-19, 10-28, 15-13, 27-18)

 

Brindisi: Bell 5, Udom 7, Bostic 8, Krubally 13, Gaspardo 10, Visconti 2, Harrison 18, Willis 4, Motta ne, Cattapan ne, Guido ne. All.: Morea.



Cremona: Williams R. 9, Cournooh 12, Barford 11, Mian 22, Lee 4, Hommes 8, Poeta ne, Williams T. 12, Trunic ne, Donda ne. All.: Galbiati.

 

La classifica dopo la 28a giornata e terzultima del campionato di basket Serie A 2020/2021

 

Olimpia Milano 40; Brindisi* 38; Virtus Bologna 36; Venezia 34, Sassari** 30, Treviso 28; Trento* e Trieste 22; Pesaro, Varese, Reggio Emilia e Cremona 20; Brescia e Fortitudo Bologna 18; Cantù 16.

*: una partita in meno. Roma ritirata dal campionato

I più visti

Leggi tutto su Sport