TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 09:30

 /    /    /  Basket. Serie A: Sassari è in semifinale, Brescia ko 98-95 in Gara 4
Basket. Serie A: Sassari è in semifinale, Brescia ko 98-95 in Gara 4

Stefano Gentile- Credit: Simone Lucarelli / Fotogramma

BASKET LBA SERIE A PLAYOFF 202223 maggio 2022

Basket. Serie A: Sassari è in semifinale, Brescia ko 98-95 in Gara 4

di Samuele Ghidini

La Dinamo piega in volata una coriacea Germani priva di Della Valle e Gabriel nell’ultimo atto dei quarti di finale

La Dinamo Sassari capitalizza gli infortuni altrui e chiude sul 3-1 la serie valida per i quarti di finale playoff 2021/2022 battendo in Gara 4 una commovente Germani Brescia 98-95 in volata. Presentatasi per il secondo match al PalaSerradimigni senza l’MVP della stagione regolare Amedeo Della Valle e Kenny Gabriel, entrambi vittime di problemi fisici nel terzo episodio, i lombardi hanno trovato cuore e orgoglio per provare a rimandare il discorso alla bella spinti da un indomito Mitrou-Long (38) ben supportato da Cobbins e Petrucelli.

 

Il Banco avanti per quasi tutti i 40’ grazie, soprattutto, alla coppia Burnell-Bilan, con cinismo e sangue freddo nel finale ha resistito alla rimonta ospite guadagnandosi così la semifinale contro Milano, ennesimo confronto tra due squadre che dal 2014 in poi hanno fatto nascere, sul campo e non, una rivalità molto accesa.

 

Nulla da fare invece per la formazione di coach Magro, che dopo il terzo posto in stagione regolare si è trovata a dover fare i conti con i problemi fisici di due giocatori chiave nel momento topico della stagione, lasciando strada libera ai sardi non senza lottare dopo la sconfitta interna in Gara 2 che aveva già palesato qualche problema relativo alla condizione fisica di Brescia.

Dinamo Sassari-Brescia 98-95

L’avvio di match è subito vibrante, entrambe le squadre corrono appena possono con Burnell sugli scudi e già a quota 10 alla fine del primo quarto con il Banco avanti 30-23 dopo aver toccato anche il +12.

 

Nel secondo quarto Treier dall’arco allarga subito la forbice, Laquintana e Mitrou-Long non sono d’accordo e confezionano un mini-parziale esterno che vale il -5 Germani colpendo dai 6,75. Sassari si rialza subito con Logan e Kruslin a firmare il nuovo +11, ma la Germani come nei primi 10’ reagisce nel finale di frazione e all’intervallo lungo la Dinamo conduce ancora di 7 (60-53).

 

Al ritorno sul parquet del PalaSerradimigni Brescia insiste, accorcia ulteriormente ma, stanti anche le rotazioni corte, non riesce a rientrare del tutto e il Banco ne approfitta per conservare ancora il vantaggio a 10’ dal termine (78-71).

 

Mitro-Long continua a mettere punti a referto, Burnell prova a replicare ma il play di Brescia è inarrestabile in attacco e, coadiuvato dal trio Petrucelli-Laquintana-Cobbins, permette alla Germani di prendere il comando delle operazioni nel finale dopo una partita ad inseguire con 1’30” da giocare. Sassari risponde con un 4-0 chiuso da Robinson per il nuovo +3 interno.

 

Logan dalla lunetta non trema dopo due rapidi di Bendizius da rimbalzo offensivo, con Mitrou-Long a sbagliare la tripla della disperazione. La Dinamo Sassari soffre ma si impone sulla Germani Brescia 98-95 in Gara 5 dei quarti di finale, e si guadagna l’accesso alla semifinale contro l’Olimpia Milano.

 

Banco di Sardegna Sassari – Germani Brescia 98-95: il tabellino

 

Dinamo Sassari: Pitirra, Bilan 18, Logan 11, Robinson 9, Kruslin 11, Gandini, Devecchi 1, Treier 6, Burnell 21, Bendzius 11, Gentile 6, Diop 4. All.: Piero Bucchi.

 

Germani Brescia: Brown 6, Moore 6, Mitrou-Long 38, Mobio, Petruccelli 14, Della Valle, Eboua, Parrillo, Cobbins 17, Burns 5, Laquintana 3, Moss 6. All.: Alessandro Magro.