Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 dicembre 2021 - Aggiornato alle 17:15
News
  • 17:03 | Superbike, Razgatlioglu cambia sport e si dà al kickboxing
  • 11:14 | Addio Angela: in Germania inizia l'era Olaf
  • 10:54 | "La situazione pandemica in Europa è molto grave"
  • 10:46 | Ema ed Ecdc hanno approvato la vaccinazione eterologa
  • 10:36 | L’Atalanta sfida il Villarreal per gli ottavi
  • 10:24 | Sainz traccia il primo bilancio dopo un anno in Ferrari
  • 10:17 | Il monologo sugli uomini di Federica Pellegrini alle Iene
  • 10:15 | L’Europa e l’obbligo vaccinale
  • 10:01 | L’esonero di Luca Gotti
  • 09:23 | Partite così contro il Real possono far crescere l'Inter
  • 09:00 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 07:00 | Mattarella alla Scala, il vertice Biden-Putin e le altre notizie in prima pagina
  • 23:58 | Valentino Rossi e Tony Cairoli saranno ricevuti da Mattarella
  • 23:25 | Il Milan è fuori dall’Europa
  • 22:32 | Basket, EuroCup: la Reyer Venezia cede in casa contro il Valencia 67-81
  • 19:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 18:30 | Bansky offre 10 milioni di sterline al carcere di Reading
  • 17:09 | Atalanta-Villarreal, Gasperini: 'Un solo obiettivo, vincere'
  • 17:08 | Allegri vara il turnover, poi 'priorità al campionato'
  • 17:00 | Covid, i dati del 7 dicembre: tasso di positività al 2,3%
Basket, Virtus Bologna: la presentazione ufficiale di Cordinier Isaia Cordinier - Credit: Sito ufficiale Legabasket
BASKET LBA SERIE A 2021-2022 13 ottobre 2021

Basket, Virtus Bologna: la presentazione ufficiale di Cordinier

di Samuele Ghidini

Il francese ex NBA, già con i compagni nella sfida di Venezia, non ha nascosto di voler vincere e migliorare

 

La Virtus Bologna, dopo aver piazzato il colpo per sostituire l’infortunato Abass e provare l’assalto all’EuroCup, ha ufficialmente presentato il neo acquisto Isaia Cordinier.

L’esterno francese, ultimo arrivato nel club felsineo dopo JaKarr Sampson (già in campo nella vittoria con Venezia al posto dell'altro infortunato Udoh), ha quindi parlato in una conferenza stampa convocata appositamente, spiegando i motivi che lo hanno spinto ad accettare la proposta della Segafredo dopo passaggi in NBA e una carriera ancora nelle prime fasi visti i 25 anni ancora da compiere della talentuosa guardia/ala transalpina.

 

 “Prima di tutto sono molto contento di essere qui – l’esordio di Cordinier -, in un club storico in Europa. Sono emozionato, ho già conosciuto i compagni: sono qui per imparare da tutti, in una società che ha una storia importante. Nella mia carriera ho sempre ragionato passo dopo passo e penso di essere sempre in squadre giuste per me”.

 

Una scelta che ha senso nel percorso per provare a tornare in NBA, unendosi alla corte di giocatori a disposizione di coach Scariolo per imparare e, ovviamente, alzare trofei: “Questo è un altro passaggio della mia carriera, in un club ambizioso che vuole vincere: penso di essere nel posto giusto per migliorare”, ha infatti aggiunto il transalpino.

 

Che, dopo aver visto i suoi futuri compagni trionfare contro Venezia in campionato da bordo campo, ha scelto il numero 00 per la sua nuova avventura con le Vu Nere: “Essere in panchina con il resto della squadra è stato bello: c’è un grande gruppo e una grande coesione, sia in campo che in panchina. Abbiamo giocato un secondo tempo di assoluto livello e non vedo l’ora di dare il mio aiuto. Il numero 00? Il mio numero è il 10 ma qui non era possibile prenderlo, lo 0 era già occupato e quindi 00, un nuovo inizio. Se sono qui è perché è la scelta giusta per me: giocare con Belinelli, Teodosic, Mannion rappresenta un motivo ulteriore".

Mannion che, superato il pesante e debilitante virus intestinale, si prepara a debuttare in bianconero, con la campagna europea ormai alle porte.

I più visti

Leggi tutto su Sport