Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 12 agosto 2020 - Aggiornato alle 08:12
Live
  • 08:12 | Tim Cook (Apple) è entrato nel club dei miliardari
  • 23:16 | Basket, positivo al Covid un tesserato della Virtus Bologna
  • 21:59 | TikTok, anche Twitter interessata all'acquisizione?
  • 21:06 | Modelli di pergotenda per terrazzo
  • 19:00 | Meghan Markle e la Royal Family
  • 17:25 | Virginia Raggi ha annunciato di volersi ricandidare
  • 17:19 | Trovati due positivi al Covid-19 nel Valencia
  • 17:10 | Agnello al mirto
  • 17:00 | Il vaccino russo contro il Covid-19
  • 17:00 | Chris Pratt e Katherine Schwarzenegger sono diventati genitori
  • 16:53 | Coronavirus, rinviate le gare di Celtic e Aberdeen in Scozia
  • 16:46 | Coronavirus, test rapidi in aeroporti e valichi di frontiera
  • 16:30 | Su WhatsApp si potranno collegare 4 dispositivi allo stesso account
  • 16:26 | Hong Kong, perché l'arresto di Jimmy Lai fa paura
  • 16:11 | MotoGP: la stagione 2020 terminerà con il GP del Portogallo a Portimao
  • 15:30 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 15:00 | Buon compleanno Ines de la Fressange
  • 14:47 | Roberto Donadoni esonerato dallo Shenzhen, risolto il contratto
  • 14:40 | Con Lukaku, Barella e Godin super, Conte può sorridere
  • 14:38 | Juve, timori per l’addio di Ronaldo
Ufficiale: Luis Scola è un nuovo giocatore della Pallacanestro Varese Luis Scola - Credit: Simone Lucarelli / Fotogramma
BASKET MERCATO SERIE A 2020-2021 2 luglio 2020

Ufficiale: Luis Scola è un nuovo giocatore della Pallacanestro Varese

di Federico Bandirali

Dopo Jason Rich i binancorossi hanno firmato l'argentino con contratto annuale

Dopo l’addio a Milano dovuto anche alle fatiche del doppio impegno campionato EuroLega, il fuoriclasse argentino Luis Scola aveva chiarito di trovarsi benissimo nel capoluogo lombardo, cercando a 40 anni suonati una nuova squadra geograficamente vicina per proseguire la sua fantastica carriera e coronare il sogno di chiuderla disputando le Olimpiadi di Tokyo 2021 con la nazionale Argentina.

Nazionale con cui ha vinto tanto, incluso l’oro olimpico nel 2004 ad Atene battendo l’Italia (e il bronzo nel 2008).

 

Così, al termine di una trattativa non troppo complessa, la Pallacanestro Varese ha annunciato ufficialmente l’arrivo di Scola che ha firmato un annuale con opzione per il rinnovo nella stagione 2021-2022.

 

Tornato a calcare i parquet europei dopo un biennio in Cina, “El General” vanta nel proprio curriculum ben dieci stagioni in Nba con 740 partite giocate e un impatto “importante” anche sull’altra sponda dell’Oceano soprattutto con la canotta degli Houston Rockets, prima di chiudere tra i pro passando da Phoenix, Indiana, Toronto e Brooklyn.

 

Una delle leggende del basket mondiale, tra i migliori in assoluto all’apice della carriera, è stato accolto dal General Manager di Varese Andrea Conti – che nell’attesa aveva già firmato la guardia statunitense Jason Rich – con parole al miele:

"Siamo orgogliosi di poter aggiungere alla già gloriosa storia di Pallacanestro Varese un giocatore del calibro di Luis Scola. Crediamo fortemente che la sua presenza possa servirci sia in campo, da un punto di vista tecnico, che, soprattutto, fuori, grazie alle sue innate doti carismatiche e di leadership che ha sempre dimostrato”.

 

Nato a Buenos Aires, il lungo argentino (ormai più centro che ala forte), continuerà quindi a deliziare i palati fini con movimenti da enciclopedia della pallacanestro dopo una stagione con Milano da 11,2 punti e 3.2 rimbalzi di media in Serie A (in 19’ di utilizzo) e, con identico minutaggio, 9 punti e 4,4 rimbalzi in EuroLega.

 

Un segnale di longevità dopo le straordinarie prestazioni ai Mondiali cinesi del 2019, chiusi al secondo posto (come nel 2002) con 18 punti e 8 rimbalzi nello sfortunato atto conclusivo contro la Spagna di Sergio Scariolo, venendo inserito nel miglior quintetto della rassegna iridata.

 

Una medaglia “pesante” con il nuovo ciclo azulgrana, visto che Scola era l’unico “sopravvissuto” (gli altri si sono tutti ritirati) di quella che è passata alla storia come la “generacion dorada”, ovvero la nazionale sudamericana più forte del nuovo millennio che annoverava campioni del calibro di Manu Ginobili, Oberto, Andres Nocioni, Pablo Prigioni e altre stelle della pallacanestro mondiale.

 

Colpo di mercato davvero importante per Varese, che potrà contare sull’esperienza e le qualità umane del fuoriclasse argentino per risalire la china nella prossima stagione e tornare nel “giro che conta”.

Leggi tutto su Sport