Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 aprile 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 06:07 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 23:45 | Bonus donne 2021: che cos'è e come ottenerlo
  • 23:37 | Gli effetti del cloro sul coronavirus
  • 23:22 | Covid, il contagio all'aperto "non è impossibile"
  • 22:21 | Un altro film horror per il regista di “Doctor Sleep”
  • 20:10 | Cosa prevede il pass per lo spostamento fra regioni
  • 18:53 | Mille emozioni a Imola: vince Verstappen
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 251 morti
  • 18:11 | UEFA contro la Superlega: chi aderisce escluso da tutto
  • 17:50 | Stefanos Tsitsipas è il nuovo Principe di Monte Carlo
  • 17:14 | I ristoranti aperti recupererebbero solo il 15% dei ricavi
  • 16:57 | Il cronoprogramma delle riaperture
  • 15:47 | MotoGP, Portogallo: la vittoria di Quartararo su Bagnaia e Mir
  • 15:08 | La frase della regina Elisabetta sull’amore
  • 14:51 | All’asta un capolavoro di Palma il Vecchio
  • 14:38 | Basket, Serie A: la Dinamo Sassari sbanca agevolmente Brescia 82-94
  • 14:37 | Il Milan torna a vincere a San Siro
  • 14:28 | Jennifer Aniston e la maternità
  • 13:18 | Riaperture: che cosa succede in Italia dal 26 aprile
coppa-america-rinvio - Credit: Fotogramma/IPA
sport 28 febbraio 2021

Vela, Coppa America rinviata. Forse si parte mercoledì 10 marzo

di Pierfrancesco Catucci

Una positività al Covid fa salire il livello di allerta

Un nuovo caso di Covid-19 scoperto ad Auckland porta il governo della Nuova Zelanda a imporre un simil-lockdown di una settimana che fa slittare l’inizio della Coppa America.

La prima regata che vedrà opposte Luna Rossa (vincitrice della Prada Cup) e New Zealand (vincitrice della precedente edizione della Coppa America) slitta almeno al 10 marzo (la prima regata era in programma sabato 6).

 

L’obiettivo degli organizzatori, infatti, è consentire al pubblico di assistere dal vivo alle regate all’interno del villaggio allestito per l’occasione. Ragion per cui si è deciso di annullare le prime quattro regate in programma il 6 e 7 marzo e rinviare tutto almeno a mercoledì 10 (sempre alle 4.15 del mattino in Italia).

 

Dopo il nuovo caso scoperto nei giorni scorsi, per Auckland è stato disposto il livello 3 di allerta, mentre il resto del Paese è in livello 2.

 

“Abbiamo sempre affermato – spiega Tina Symmans, presidente del comitato organizzatore – di volere gareggiare, ove possibile, in una condizione di Livello 1 di allerta per la città, e lo manteniamo ancora adesso. Quindi stiamo valutando tutte le possibilità e per il momento abbiamo di non incominciare la regata prima del 10”.

 

La decisione è arrivata dopo che è stata riscontrata la positività di un ragazzo di 21 anni. Asintomatico, ha frequentato per tre giorni universtità e palestra, prima di scoprire di essere stato infettato dal virus. È bastata la sua positività per far scattare il successivo stato di allerta in un Paese che, di fatto, è praticamente Covid-free.

 

La finale di Coppa America sarà disputata, come da regolamento, al meglio delle 13 regate. Vincerà chi per primo raggiungerà 7 successi. Resta invariata la data limite di lunedì 1º marzo per presentare ai giudici le barche che regateranno. Da quel momento in poi si potranno scegliere solo le vele da utilizzare in base alla forza del vento.

 

 

I più visti

Leggi tutto su Sport