Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 febbraio 2021 - Aggiornato alle 20:00
Live
  • 23:45 | Festa della donna, regali
  • 19:00 | Basket, Serie A: tutto facile per Milano, Fortitudo stesa 98-72
  • 17:00 | Maria Borrallo: la baby sitter dei tre principini
  • 15:59 | Come si forma il petrolio
  • 15:42 | Le 10 superstizioni italiane più strane
  • 15:36 | La giornata mondiale del complimento, data e frasi
  • 15:24 | A che punto sono le vaccinazioni Covid-19 in Italia
  • 14:41 | Gisele Bündchen e l’amore per Tom Brady
  • 13:59 | "Il farmacista", ecco la canzone di Max Gazzè in gara al Festival
  • 13:44 | Che fine ha fatto Avril Lavigne?
  • 12:49 | Vela, Coppa America rinviata. Forse si parte mercoledì 10 marzo
  • 12:12 | Second hand, come ridare vita all'usato
  • 12:05 | I nuovi colori delle regioni da lunedì 1° marzo
  • 12:00 | Torta Jolanda
  • 11:59 | Buckingham Palace non approva le parole di Harry
  • 11:29 | Sebastian Stan: età, vita privata e carriera
  • 11:00 | La Sardegna passa in zona bianca
  • 10:48 | La sconfitta della Lazio a Bologna (2-0)
  • 10:17 | Il (meraviglioso) carro cerimoniale ritrovato a Pompei
  • 10:06 | L’autorizzazione del vaccino Johnson&Johnson negli Usa
Filippo Volandri nuovo capitano dell’Italia in Coppa Davis Filippo Volandri - Credit: Vincenzo Landi / IPA / Fotogramma
TENNIS 24 gennaio 2021

Filippo Volandri nuovo capitano dell’Italia in Coppa Davis

di Giovanni Teolis

Prende il posto di Corrado Barazzutti in quel ruolo dal 2001

Filippo Volandri dal prossimo novembre sarà il nuovo capitano dell’Italia in Coppa Davis.

Volandri, un passato da numero 25 al mondo, subentra a Corrado Barazzutti in quel ruolo dal 2001. Non è il primo incarico di prestigio: Volandri dal 2018 ricopre anche l’incarico di Direttore Tecnico della Nazionale.


“Il tennis italiano sarà sempre grato a Corrado Barazzutti per lo straordinario contributo offerto al nostro movimento prima da giocatore e poi da tecnico – ha detto il presidente della Federazione Italiana Tennis Angelo Binaghi – Così come facemmo grazie a lui nel 2001, voltando pagina per procedere al totale rinnovamento dirigenziale, tecnico ed etico della Federazione, abbiamo ritenuto che la recente fase di eccezionale sviluppo del nostro Settore Tecnico maschile fosse la più adatta per procedere a un nuovo cambiamento in ottica futura”.


“A Corrado – ha proseguito Binaghi – va il nostro ‘grazie’ più sincero per i risultati che ha ottenuto e per l’esempio che ha saputo dare a giocatrici e giocatori italiani per due decenni. A Filippo Volandri va l’augurio di proseguire sulla panchina azzurra l’ottimo lavoro che sta svolgendo già da qualche anno, assieme a tutto lo staff tecnico federale, per favorire e coordinare la crescita dei nuovi talenti tricolori”.


“Ringrazio il Consiglio Federale per la fiducia riposta in me – ha poi commentato il neocapitano Filippo Volandri – In questo momento così importante nella mia carriera di tecnico un grazie altrettanto sentito va poi a Corrado, che nel 2001, appena nominato capitano, mi fece debuttare in Coppa Davis nonostante fossi ancora un ragazzo. Spero di riuscire a onorare quanto lui questo ruolo”.

I più visti

Leggi tutto su Sport