Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 giugno 2021 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 22:05 | Basket, ad Amburgo l’Italia stende anche la Repubblica Ceca 83-71
  • 21:05 | Ewan McGregor e il film sulla scalata dell’Everest
  • 20:38 | Matteo Berrettini è in finale sull’erba del Queen’s
  • 19:09 | Covid: quanti sono i morti, regione per regione
  • 19:03 | MotoGP 2021, Germania: Rossi 'vede nero' per la gara e il 2022
  • 19:02 | Chi vuole, potrà avere la seconda dose di AstraZeneca
  • 17:30 | In Italia 1.197 nuovi positivi su 250mila tamponi. 28 i morti
  • 17:24 | Covid, come ottenere il Green pass sull’app Immuni
  • 17:01 | Iran, il nuovo presidente è l'ultraconservatore Raisi
  • 15:59 | MotoGP 2021, Germania: Zarco centra la pole position al Sachsenring
  • 15:45 | La nuova fondazione di Kate Middleton
  • 15:27 | Il Museo Etnografico di Sassari diventa un atelier
  • 14:13 | Edoardo e Sophie di Wessex festeggiano 22 anni di matrimonio
  • 13:15 | Litosfera: com'è fatta la Terra
  • 12:15 | Filetto di salmone al forno con patate
  • 12:15 | Estate 2021: le soluzioni preferite dagli italiani
  • 12:07 | Ibrahimovic operato al ginocchio
  • 11:56 | Mancini pensa a un po’ di turnover per il Galles
  • 11:45 | Chi è Florin Vitan, tiktoker che sogna di fare l'attore
  • 11:45 | Tabella tempi di cottura sottovuoto bassa temperatura
Djokovic interrompe il dominio di Nadal al Roland Garros Nole Djokovic - Credit: DPPI/Nicol Knightman / IPA / Fotogramma
TENNIS 12 giugno 2021

Djokovic interrompe il dominio di Nadal al Roland Garros

di Giovanni Teolis

Il tennista serbo vince la semifinale contro lo spagnolo 13 volte campione a Parigi

“La più grande emozione della mia carriera”: è questo il commento di Nole Djokovic al termine della semifinale del Roland Garros vinta contro il Re di Parigi Rafa Nadal, giocatore capace di trionfare ben 13 volte in carriera sulla terra rossa dello Slam parigino.

E che quella di Djokovic sia davvero un’impresa, anche per lui che è il numero uno al mondo, lo dimostra un dato su tutti: Nadal venerdì 11 giugno ha perso la sua terza partita nei 108 incontri disputati nel torneo. 


La sfida tra Djokovic e Nadal è terminata 3-6, 6-3, 7-6 (4), 6-2, dopo 4 ore e 11 minuti di grande tennis. Nel quarto set il campione serbo è riuscito a rimontare lo svantaggio di due game a zero vincendone sei consecutivi. 


È stato il 58° incontro tra Djokovic e Nadal, più di qualsiasi altro due uomini nell'era professionale di questo sport. Djokovic ora conduce 30-28, ma è ancora sotto 10-7 negli incontri dello Slam e 7-2 agli Open di Francia.


A contendere la vittoria finale a Djokovic sarà Stefanos Tsitsipas, numero 5 del ranking, alla sua prima finale Slam. Tsitsipas è arrivato all’ultimo atto del torneo dopo avere battuto in cinque set nella sua semifinale il tedesco Alexander Zverev .


Djokovic nella finale di domenica cercherà quindi i vincere il suo secondo Roland Garros della carriera nonché il 19esimo Slam.  In caso di vittoria potrebbe raggiungere Rod Laver e Roy Emerson come gli unici uomini a vincere ciascuno dei quattro tornei del Grande Slam almeno due volte.

I più visti

Leggi tutto su Sport