TimGate
header.weather.state

Oggi 05 ottobre 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  Eurobasket 2022, la preview della finale Spagna-Francia
Eurobasket 2022, la preview della finale Spagna-Francia

Rudy Gobert- Credit: Chris Nicoll / IPA / Fotogramma

BASKET EUROPEI 202218 settembre 2022

Eurobasket 2022, la preview della finale Spagna-Francia

di Simone Colombo

Scariolo punta il quarto titolo europeo domenica 18 alle 20.30. Transalpini leggermente favoriti, sulla carta

Dopo le vittorie in semifinale rispettivamente contro Germania e Polonia, Spagna e Francia nella serata di domenica 18 settembre (20.30) alla Mercedes-Benz Arena di Berlino saranno nuovamente di fronte per la finale di EuroBasket 2022. Epilogo non scontato alla vigilia, con le Furie Rosse di coach Sergio Scariolo a ribaltare tutti i pronostici e i transalpini in qualche modo a rispettarli, in quello che sarà a tutti gli effetti il remake della finale del 2011 in Lituania  vinta proprio dagli iberici, saliti altre due volte sul tetto d'Europa nelle ultime sei edizioni degli Europei di basket.

 

La Francia, invece, cerca il secondo sigillo continentale dopo essersi presa la rivincita nel 2013 con i vari Tony Parker, Boris Diaw e compagnia grazie a una fantastica rimonta completata all'overtime.

 

Le chiavi del match sono diverse, con la formazione di coach Collet (unico superstite insieme al play Heurtel, che hanno evidentemente maggior talento generale e un roster decisamente più profondo, mentre gli iberici oltre ai fratelli Hernangomez hanno nel play Lorenzo Brown il terminale offensivo principale come mostrato in semifinale con la Germania, nella quale lo statunitense naturalizzato spagnolo ha preso in mano le redini dell'attacco mettendone 29 conditi da 6 assist.

 

La Francia, invece, dopo la rocambolesca vittoria all'overtime contro l'Italia, arriva all'epilogo di EuroBasket senza riferimenti precisi visto il +41 con cui ha sconfitto la Polonia in semifinale, dopo aver battuto sempre soffrendo e sempre al supplementare agli ottavi la Turchia.

 

Nelle ultime quattro sfide tra le due nazionali (amichevoli, europei e Olimpiadi), la Spagna è sempre uscita vincitrice dal confronto. Difficile dunque fare un pronostico, con la Francia leggermente favorita sulla carta ma meno ''squadra' degli iberici. Al solito, comunque, l'ultima parola la dirà il campo, con palla a due alle 20.30 e dirette TV su Sky Sport, ELEVEN e Now TV.