TimGate
header.weather.state

Oggi 24 maggio 2022 - Aggiornato alle 11:37

 /    /    /  Eurocup: l’Aquila non vola mai, anche Andorra passa a Trento 71-82
Eurocup: l’Aquila non vola mai, anche Andorra passa a Trento 71-82

- Credit: Simone Lucarelli / Fotogramma

BASKET EUROCUP 2021-202227 gennaio 2022

Eurocup: l’Aquila non vola mai, anche Andorra passa a Trento 71-82

di Samuele Ghidini

Il MoraBanc scappa nel secondo quarto senza più voltarsi e infligge alla Dolomiti il 10 k.o. europeo

Nel match valido per l’undicesima giornata dell’Eurocup di basket 2021/2021, Trento non salva ancora l’orgoglio e, alla BLM Arena, incassa l’ennesima sconfitta interna nella sua campagna europea cedendo 71-82 contro la capolista del Gruppo A, ovvero Andorra. Partita risolta a favore del MoraBanc nei quarti centrali, con inutile reazione nel finale della truppa di Lele Molin, ormai virtualmente (ma non matematicamente) fuori dalla competizione con una sola vittoria a fronte di 10 sconfitte.

Trento-Andorra 71-82

Trento è leggera e approccia bene il match davanti ad un Andorra che, dopo aver cambiato coach (Eudal al posto di  Navarro), inizia al rallentatore. L’equilibrio però è presto ristabilito, e nonostante i 7 di un ottimo Flaccadori alla prima sirena il tabellone luminoso della BLM indica 15-15.

 

La partita è “lenta” e non cambia in avvio di secondo quarto, con il MoraBanc che rompe gli indugi e, sfruttando gli errori banali dei padroni di casa, scappa sul +5. L’Aquila non molla la presa, Ladurner si fa sentire a rimbalzo offensivo ma la formazione di coach Molin cala vistosamente nel finale di frazione incassando 5 punti da Hannah che valgono il 31-41 ospite alla pausa lunga.

 

Al rientro sul parquet Reynolds colpisce subito dalla lunga distanza ma è un illusione. Andorra trova facilmente la via del canestro, trova giocate preziose da Llovet mentre Diagne diventa dominatore a rimbalzo lasciando a Trento le briciole e un -15 alla penultima sirena (50-65) frutto solo di un calo di tensione ospite sfruttato da Mezzanotte e Bradford.

 

Nel quarto conclusivo gli ospiti allungano nuovamente fino al +20, poi amministrano in un garbage time infinito con il Morabanc che chiude con una schiacciata imperiosa di Diagne ed espugna Trento 71-82 restando in testa al Gruppo A della prima fase di Eurocup.

Dolomiti Energia Trento-MoraBanc Andorra 71-82: il tabellino

Trento: Saunders 13, Reynolds 12, Mezzanotte 12, Bradford 11, Flaccadori 9, Williams 8, Conti 4, Ladurner 2. All.: Molin.

 

Andorra: Crawford 15, Hannah 12, Llovet 10, Olumuyiwa 9, Miller-McIntyre 9, Pauli 7, Nakic 7, Diagne 7, Arteaga 6. All.: Eudal.