Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 31 luglio 2021 - Aggiornato alle 13:08
Live
  • 13:08 | Basket, Olimpiadi: l’Italia piega la Nigeria 80-71 e centra i quarti
  • 10:09 | L’argento di Mauro Nespoli nel tiro con l’arco
  • 10:00 | Economia, così cresce la fiducia del paese
  • 09:29 | Ufficiale Matteo Lovato all’Atalanta
  • 09:15 | Covid, Brusaferro: ecco perché dobbiamo muoverci ancora con prudenza
  • 09:03 | I bronzi di Simona Quadarella e Irma Testa
  • 20:26 | Per Rea il futuro è in SBK, ma “mai dire mai alla MotoGP”
  • 19:00 | Covid, monitoraggio Iss: l'Rt è salito a 1,57
  • 18:03 | L’Italvolley maschile vola ai quarti del torneo olimpico
  • 17:00 | Covid, i dati del 30 luglio: il tasso di positività è al 2,67%
  • 16:39 | La variante Delta si diffonde come la varicella
  • 16:09 | Covid, perché la Cina ha accusato gli Usa di terrorismo
  • 16:08 | L'aumento dei contagi a Tokyo: stato d'emergenza fino al 31 agosto
  • 15:32 | Endemia: cosa significa e perché se ne parla
  • 15:30 | Usa, i nuovi provvedimenti di Biden sui vaccini
  • 14:00 | Dal calcio al cinema: 10 motivi per guardare la tv con TIMVISION
  • 12:43 | Djokovic eliminato! Zverev infrange il sogno del Golden Slam
  • 10:43 | Il possibile scambio tra Perisic e Florenzi
  • 10:32 | Chiellini: “Lunedì sarò a Torino per ricominciare”
  • 10:14 | Il bronzo di Lucilla Boari nel tiro con l’arco
Eurolega: verso la bella Milano-Bayern, la preview Ettore Messsina - Credit: Tobias Hase / IPA / Fotogramma
BASKET QUARTI FINALE PLAYOFF EUROLEGA 2021 4 maggio 2021

Eurolega: verso la bella Milano-Bayern, la preview

di Simone Colombo

Stasera alle 20.45 il match che vale le Final Four. Messina: “Servono impegno e decisione”

Dopo le due vittorie nei primi episodi della serie, agguantate anche con un pizzico di fortuna, la serie valida per i quarti di finale dell’Eurolega tra Olimpia Milano e Bayern Monaco “torna” martedì 4 maggio (20.45, diretta su Eurosport Player) al Forum di Assago complici le due vittorie casalinghe dei bavaresi guidati da coach Andrea Trinchieri.

Partita senza domani, con vista sulle Final Four di Colonia (semifinale con la vincente di Barcellona-Zenit San Pietroburgo) senza appello per entrambe.

 

L’Armani vuole tornare all’atto conclusivo a 29 anni dalla semifinale persa contro il Partizan Belgrado di Obradovic, Danilovic e Djordjevic. I tedeschi scrivere la storia e - dopo la prima qualificazione ai playoff nella massima competizione europea per club - continuare a stupire.

 

Partita che si preannuncia tesa, emozionante e spettacolare, sebbene non per qualità del gioco globale ma per capacità di entrambe le squadre di non mollare mai. Il tutto in un’annata, la prima della storia dell’Eurolega, nella quale tre serie sono finite a gara 5 (anche Efes-Real), e il solo CSKA a staccare il pass per Colonia complici i problemi di Covid del Fenerbahçe.

 

Niente pubblico sugli spalti, identico numero di vittorie in stagione nella campagna europea per le due compahini (23), e un 4-2 a favore dei lombardi complessivo in questa Eurolega che nulla conta prima del match da “dentro o fuori”, in una serie dove i protagonisti dei singoli episodi sono stati sempre diversi.

 

Tra i milanesi l’attesa è tanta come la pressione, ma Messina da coach navigato non la aumenta e prova a fare da pompiere: “Sarà una gara 5 e come in occasione di tutte quelle decisive non c’è molto da dire, dobbiamo solo andare in campo e giocare con il massimo impegno e decisione”.

 

Parole a cui fanno eco quelle di Gigi Datome, con il capitano azzurro ancora non al top causa problema al polpaccio ma ‘esperto’ di match importanti e senza domani: “Abbiamo Gara 5 in casa e la affrontiamo con fiducia nel tentativo di centrare un traguardo storico. Lavoriamo e ci prepariamo per giocare partite di questa importanza, saremo determinati”. Ma anche i bavaresi, dopo due vittorie, non avranno un approccio molto diverso.

I più visti

Leggi tutto su Sport