Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 ottobre 2021 - Aggiornato alle 02:00
News
  • 18:28 | 7 cose da fare e da vedere ad Ascoli
  • 00:59 | L’amaro ritorno di Inzaghi all’Olimpico: Lazio-Inter 3-1
  • 00:27 | La vittoria in rimonta del Milan sul Verona (3-2)
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 20:37 | I ballottaggi delle elezioni comunali a Roma e in altri 64 comuni
  • 18:49 | Francia, tamponi a pagamento per incoraggiare le vaccinazioni
  • 18:15 | Il nuovo record di tamponi: oltre mezzo milione in 24 ore
  • 17:00 | Covid, i dati del 16 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 12:02 | Il discorso di Mattarella per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione
  • 11:55 | Effetto Green Pass: aumentano i vaccini somministrati
  • 11:23 | Milan, anche Brahim Diaz positivo al Covid-19
  • 11:04 | La riapertura dei confini degli Stati Uniti
  • 10:46 | Il programma dell’ottava giornata di campionato
  • 10:06 | Basket, Serie A 2021/2022: il programma della quarta giornata
  • 08:10 | De Rossi, Vieri e Del Piero sono pronti per fare gli allenatori
  • 03:32 | Lucy nel cielo alla scoperta degli asteroidi troiani di Giove
  • 01:47 | Così la sostenibilità è entrata nelle nostre vite
  • 00:26 | Fantacalcio Serie A TIM: la terza puntata del reality
  • 23:11 | Eurolega, l’Olimpia Milano cala il poker: Efes Istanbul piegato 75-71
f1-ungheria-ocon - Credit: Fotogramma/IPA
formula 1 1 agosto 2021

Quante emozioni in Ungheria, alla fine vince Ocon

di Franco Porto

Bottas e Stroll fanno strike in partenza, poi tante sorprese

Succede di tutto in Ungheria e alla fine vince Esteban Ocon su Alpine, davanti all’Aston Martin di Sebastian Vettel e alla Mercedes di Lewis Hamilton.

Ma c’è un’immagine che resterà nella storia della Formula 1: Lewis Hamilton da solo in griglia di partenza (la seconda dopo la bandiera rossa), mentre tutti gli altri partono dalla pit lane (con le gomme da asciutto).

 

Ma facciamo un passo indietro. Hamilton parte in pole su pista bagnata con Bottas al fianco e le due Red Bull subito dietro. Il finlandese, però, parte malissimo e travolge Norris che, a sua volta finisce su Verstappen. Pochi secondi più tardi, Stroll fa una follia: frena sull’erba bagnata e butta fuori Leclerc. Entra la safety car, poi è bandiera rossa.

 

Nella pausa la pista si asciuga, ma nel giro di formazione hanno tutti le gomme intermedie da bagnato. Hamilton guida il gruppo e va a riposizionarsi in griglia, tutti gli altri entrano ai box e mettono le gomme da asciutto.

 

 

L’inglese deve fermarsi ai box al primo giro e finisce all’ultimo posto del gruppo, davanti Ocon e Vettel scappano, con Latifi che frena Tsunoda e Sainz.

 

Con i pit stop Hamilton riesce a sorpassare Verstappen e Sainz la coppia davanti e mettersi all’inseguimento dei due battistrada.

 

Ma Hamilton è velocissimo e torna alle calcagna di Alonso, dietro Sainz. Fatica tantissimo, ma alla fine lo sorpassa e supera anche il ferrarista per prendersi la terza piazza del podio.

 

“Che momento! Una sensazione bellissima – commenta un emozionato Ocon – è la mia prima vittoria ed è particolarmente dolce. Sono tornato in F1 ed ho vissuto momenti difficili anche in questa stagione, ma siamo riusciti a superarli insieme con il team. A Silverstone abbiamo ritrovato passo e cosa posso aggiungere dopo questa vittoria? Congratulazioni anche a Fernando, abbiamo vinto anche grazie alla sua difesa. È stato tutto lavoro di squadra ed è stata una giornata fantastica. Ringrazio il team per tutta la fiducia che ognuno sta riversando su di me, nei momenti difficili in cui non entri nel Q2 non sai cosa fare, ma hanno continuato a credere in me. Vettel? È stato grandioso per tutta la gara, mi ha messo tanta pressione ma siamo riusciti a tenerlo dietro. Grande prestazione”.

I più visti

Leggi tutto su Sport