TimGate
header.weather.state

Oggi 06 ottobre 2022 - Aggiornato alle 06:00

 /    /    /  La Ferrari volta pagina dopo l'errore di Leclerc
La Ferrari volta pagina dopo l'errore di Leclerc

- Credit: Fotogramma/IPA

formula 125 luglio 2022

La Ferrari volta pagina dopo l'errore di Leclerc

Binotto guarda subito a Budapest: 'Andiamo a fare doppietta'

Il vantaggio di avere un'altra gara (Budapest) a distanza di una settimana è che ci si può subito concentrare sul futuro e non restare troppo a pensare su quello che si poteva fare ma che non si è fatto. Il giorno dopo l'errore al Gran Premio di Francia, che è costato a Leclerc il terzo zero in classifica della stagione, serve per guardare avanti.

 

Il monegasco ha fatto subito autocritica e detto che se perderà il Mondiale per 32 punti, sarà stata colpa sua, ma non è del tutto vero perché la Ferrari quest'anno di punti per strada ne ha lasciati parecchi e non solo per errori di Leclerc.

 

Ecco perché il team principal Binotto, volge subito lo sguardo al futuro. 'Ho incontrato Leclerc – spiega – e gli ho detto che è un pensiero che non condivido quello di lui come unico responsabile, di punti ne abbiamo persi tanti in tanti modi ma ne guadagneremo tanti. Bisogna guardare ai punti che ancora dobbiamo prendere, e non quelli persi'.

 

'Charles è un campione, nessuno in squadra lo metterà mai in dubbio ed abbiamo tutti totale fiducia in lui. Abbiamo altre dieci gare, proviamo a vincerle tutte. Macchina e squadra hanno funzionato, sul degrado gomme eravamo superiori alla Red Bull, tutto andava per il verso giusto a dimostrazione che la vettura è sufficientemente competitiva per pensare di fare una doppietta in Ungheria'.

 

'Voltiamo già pagina, discutere un errore di un campione come lui non ha senso, noi gli diamo massima fiducia perché non c'è motivo di fare diversamente. È già lì con gli ingegneri, abbiamo guardato il ritmo di gara col sorriso, è questa la forza di un campione che sa voltare pagina, e noi con lui. Siamo concentrati sull'Ungheria, vogliamo una doppietta'.