Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:30
News
  • 15:22 | Arresto Ferrero, la Sampdoria annuncia dimissioni da presidente
  • 15:00 | Una doppia retrospettiva su Giovanni Gastel a Milano
  • 13:24 | Infortuni vista Champions, il Milan perde Leao, Inter stop Correa
  • 12:56 | Arrestato per bancarotta Massimo Ferrero, presidente Sampdoria
  • 12:32 | A Miami la mostra sull’arte visiva di Bob Dylan
  • 11:51 | Totti e l’amore per la Roma: “Siamo abituati a soffrire”
  • 11:15 | Caro energia, perché lo scenario potrebbe migliorare
  • 11:12 | Quando arriverà il via libera al vaccino per bimbi sotto i 5 anni
  • 10:58 | Omicron potrebbe sostituire Delta secondo l'Oms
  • 10:37 | Lavoro, perché l'inflazione può fermare la great resignation
  • 10:36 | Variante Omicron: in quali paesi è stata segnalata finora
  • 10:15 | Coppa Davis, i numeri del successo della Russia
  • 09:41 | Allegri: 'Tanti sbagli ma alla fine contano i risultati'
  • 09:10 | Che duello Hamilton-Verstappen, tutto rinviato ad Abu Dhabi
  • 09:09 | L’entrata in vigore del Super Green pass
  • 08:55 | La vittoria della Juve sul Genoa (2-0)
  • 08:45 | Il ritorno alla vittoria della Lazio
  • 06:27 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 10ª giornata
  • 00:16 | Basket, Serie A: Napoli non si ferma, Cremona stesa 91-88
  • 20:39 | Calcio, Sampdoria-Lazio 1-3: doppio Immobile. Roma agganciata
Filippo Ganna campione del mondo nella cronometro su strada Filippo Ganna sul gradino più alto del podio - Credit: © Credito: Kurt Desplenter / IPA / Fotogramma
CICLISMO 19 settembre 2021

Filippo Ganna campione del mondo nella cronometro su strada

di Giovanni Teolis

Il corridore piemontese difende il titolo e batte i campioni belgi a casa loro

Filippo Ganna fa la storia e per il secondo anno consecutivo si laurea campione del mondo nella cronometro su strada.

Il corridore piemontese, sul circuito di 43,3 chilometri a Bruges, in Belgio, ha battuto di cinque secondi il padrone di casa e favorito della vigilia, Wout van Aert, arrivato secondo con un distacco di sei secondi. Un altro corridore belga, Remco Evenepoel, è giunto terzo distanziato di 43 secondi, tra l’altro dopo essere risultato il più veloce per molto tempo.


Sul percorso da Knokke-Heist a Bruges, Ganna con una velocità media record di oltre 54 km/h ha ribaltato il risultato negli ultimi chilometri: dopo avere fatto girato con 6 secondi di ritardo su van Aert al primo punto intermedio (Km 13,8), al secondo intermedio ha fatto registrare solo un secondo di ritardo (Km 33,3), arrivando a completare la rimonta con un allungo strepitoso nei chilometri finali.


"Nell'ultima settimana la mia condizione è migliorata molto", ha detto Ganna commentando la vittoria "domenica, quando mi sono svegliato avevo una buona sensazione nelle gambe e nella mia testa mi sono detto che avrei vinto oggi". E poco prima di salire sul podio per la premiazione sempre Ganna ha anche detto: “Volevo soltanto vincere, volevo tenere questa maglia per un altro anno: quando ho iniziato la gara pensavo soltanto a vincere. Ringrazio i ragazzi belgi per avermi stimolato a dare ancora di più“.

I più visti

Leggi tutto su Sport