Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 giugno 2021 - Aggiornato alle 07:00
Live
  • 08:05 | La favola di Giacomo Raspadori in Nazionale
  • 06:00 | Il Recovery, la legge sull'omofobia e le altre notizie sulle prime pagine
  • 18:30 | Meghan Markle parla del suo libro “The Bench”
  • 18:11 | Cannes 2021, Palma d’Oro d’onore a Marco Bellocchio
  • 18:08 | “Io sono Nessuno”, si lavora perché diventi un franchise
  • 17:58 | L’entusiasmo per l’Italia e i numeri record di Casa Azzurri
  • 17:06 | La UEFA conferma la finale a Wembley (con 60.000 spettatori)
  • 17:00 | Covid, i dati del 22 giugno in Italia
  • 17:00 | Alla Reggia di Venaria Reale in Piemonte una mostra sul paesaggio
  • 16:45 | Kourtney Kardashian ha comprato una nuova villa
  • 16:20 | Michele Bravi in concerto "piano e voce", tutte le date estive
  • 16:00 | Rosti di patate in padella, la ricetta
  • 15:26 | Nastri d’Argento 2021, ecco tutti i vincitori
  • 15:20 | Gli spazi della Domus Aurea a Roma ospitano Raffaello
  • 15:12 | 5 curiosità su "Solos", la serie da non perdere su Amazon Prime Video
  • 14:26 | I figli dei Sussex diventeranno principi
  • 14:25 | Le nuove canzoni più ascoltate del momento su TIMMUSIC
  • 13:46 | A Genova torna il Balena Festival, l’intervista all’organizzatore Luca Pietronave
  • 13:11 | Festa di laurea a bordo piscina, cosa non deve mancare
  • 12:45 | Mourinho vorrebbe Sergio Ramos alla Roma
Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia Matteo Berrettini - Credit: Dubreuil Corinne/ABACA / IPA / Fotogramma
TENNIS 13 maggio 2021

Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia

di Giovanni Teolis

Il tennista romano ha perso il suo ottavo di finale contro Stefanos Tsitsipas

Matteo Berrettini deve salutare i “suoi” Internazionali d’Italia.

Il tennista romano infatti, n.9 del ranking mondiale, è stato eliminato da Stefanos Tsitsipas, n.5 ATP: 7-6(3) 6-2 il risultato dell’incontro a favore del 22enne ateniese già trionfatore quest’anno al Masters di Monte-Carlo e finalista a Barcellona.


Berrettini, all’ottavo incontro in dieci giorni, è apparso fisicamente provato, ma a dare probabilmente il colpo di grazia è stato aver perso al tie break il primo set. Tie-break in cui si è verificato un episodio a sfavore dell'azzurro: sul 5-3 per Tsitsipas, un rovescio di Berrettini è stato “salvato” dal greco in allungo al secondo rimbalzo, ma l’infrazione non è stata ravvisata dall’arbitro.


Nessun alibi però, come tiene a precisare anche lo stesso Berrettini al termine della gara:

“Quel doppio rimbalzo non riscontrato un po’ mi ha distratto: al giudice di sedia ho solo detto di farci caso la prossima volta, ma in modo tranquillo. Credo che la tecnologia, se aiuta arbitro e giocatori, sia una cosa positiva. Ribadisco però che non ho perso solo per quel punto. Alla fine il secondo set è finito 62: se perdi un match non è colpa di un solo episodio…”

Nei quarti di finale ora Tsitsipas affronterà il grande favorito del torneo, il numero 1 al mondo, Nole Djokovic. Per Berrettini invece inizia la marcia di avvicinamento al secondo Slam della stagione, il Roland Garros in programma a Parigi a partire dal 24 maggio.

 

I più visti

Leggi tutto su Sport