Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 25 settembre 2021 - Aggiornato alle 13:01
News
  • 10:50 | La Juventus e Dybala si avvicinano sul rinnovo
  • 10:37 | Le donne incinte o in allattamento possono vaccinarsi
  • 10:26 | In Italia i casi continuano a calare
  • 10:16 | Il programma della sesta di campionato
  • 10:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 09:47 | Il caso del leader indipendentista catalano Puigdemont
  • 09:45 | Brunetta: "Dal 15 ottobre pubblica amministrazione tutta in presenza "
  • 08:03 | Mattarella: "Dopo la pandemia serve un mondo con più solidarietà"
  • 07:20 | Laver Cup, Berrettini vince all’esordio contro Auger-Aliassime
  • 06:12 | Basket, Serie A 2021/2022: il programma della prima giornata
  • 00:26 | Come sarà il clima nelle città italiane alla fine di questo secolo
  • 00:02 | La richiesta dei Fridays for Future: è ora di agire
  • 00:00 | Green pass obbligatorio sul luogo di lavoro: le cose da sapere
  • 18:56 | A Sochi il sacrificio di Leclerc per il futuro della Ferrari
  • 18:27 | Inzaghi e l’Inter tra Atalanta e Shakhtar
  • 17:28 | Spalletti si gode il Napoli e i singoli
  • 17:15 | Monitoraggio settimanale: proiezione Rt in calo a 0,82
  • 16:43 | SBK 2021, Rea al comando nelle Libere del venerdì a Jerez
  • 15:30 | Economia, per guardare con un po' di ottimismo al futuro
  • 15:03 | Basket, Sacchetti confermato CT della Nazionale fino agli Europei 2022
Jacobs portabandiera dell’Italia alla cerimonia di chiusura Lamont Marcell Jacobs, 26 anni, oro a Tokyo nei 100 metri - Credit: CHINE NOUVELLE/SIPA / IPA / Fotogramma
TOKYO 2020 5 agosto 2021

Jacobs portabandiera dell’Italia alla cerimonia di chiusura

di Gianluca Cedolin

Il riconoscimento dopo lo storico oro nei 100 metri

L’Italia ha scelto Lamont Marcell Jacobs come portabandiera per la cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, ha annunciato il presidente del Coni, Giovanni Malagò.

 

Vivi i Giochi Olimpici Tokyo 2020: scarica l'app gratuita per scoprire calendario, medagliere e contenuti video esclusivi per tutti i Clienti TIM

 

Un’altra emozione per l’atleta azzurro, dopo la splendida impresa nei cento metri, dove ha vinto l’oro portando il record europeo a 9,80.

“So che sono arrivato qui facendo tanti sacrifici, tanto lavoro, sconfitte e delusioni - ha detto nell’ultima intervista Jacobs, rispondendo anche ai beceri sospetti di doping, provenienti soprattutto dall’America -. Mi sono sempre rialzato e rimboccato le maniche. Sono arrivato fin qui solo con il duro lavoro”.

 

Prima della cerimonia di chiusura, l’8 agosto alle 13 italiane, per Jacobs rimane tuttavia un ultimo “compito”: la 4x100 maschile, con gli Azzurri che si sono qualificati alla finale con uno splendido 37,95, nuovo record italiano e quarto tempo generale. Con Patta, Desalu e Tortu, Jacobs punta a un’altra medaglia che sarebbe storica, il 6 agosto, alle 15.50: “Visto che abbiamo fatto grandi cose, sogniamo anche per domani. Ho sentito l'amore di tutti dall'Italia seguiteci anche domani. Siamo un gruppo super unito, lavoriamo insieme da tanti anni e ci eravamo preparati per conquistare la finale”.

I più visti

Leggi tutto su Sport