Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 05 dicembre 2020 - Aggiornato alle 16:00
Live
  • 14:45 | Addio al penultimo cane della regina Elisabetta
  • 14:23 | Leonardo Lamacchia, chi è il cantante di Amici 2020
  • 13:47 | Tradizioni natalizie italiane, le più belle
  • 13:39 | Come riconoscere un bugiardo, i segnali
  • 13:30 | Irina Shayk e la figlia a spasso per New York
  • 13:19 | Maria Teresa Ruta: quanti figli ha?
  • 13:19 | Ai cani piacciono davvero le coccole?
  • 12:48 | La playlist di TIMMUSIC delle canzoni dedicate a Nelson Mandela
  • 12:44 | Arredamento classico moderno
  • 12:34 | Dentifricio al carbone fatto in casa
  • 12:27 | Il Milan a Genova senza Kjaer e Ibrahimovic
  • 12:24 | Stufe elettriche a basso consumo energetico, perché sceglierle
  • 12:00 | Kendall Jenner ha salvato la vita alla sorella
  • 11:00 | Focaccia al farro con olive e rosmarino
  • 10:59 | L’Inter contro il Bologna per avvicinarsi alla vetta
  • 09:10 | Le 8 regioni che cambiano colore dal 6 dicembre
  • 08:25 | La Russia ha iniziato a somministrare il suo vaccino
  • 07:56 | Formula 1, Leclerc scommette su Russel in Bahrein
  • 06:20 | Le migliori app del 2020 secondo Apple
  • 06:13 | Ondata di pioggia, neve e maltempo sull'Italia
Jannik Sinner scala ancora la classifica ATP Jannik Sinner - Credit: Jonas G?Ttler / IPA / Fotogramma
TENNIS 27 ottobre 2020

Jannik Sinner scala ancora la classifica ATP

di Giovanni Teolis

Il giovanissimo tennista classe 2001 è ora numero 43 al mondo

La crescita continua di Jannik Sinner è sotto gli occhi di tutti.

Dopo i quarti di finale (all'esordio) al Roland Garros, il tennista altoatesino è arrivato fino alle semifinali in un torneo prestigioso come quello di Colonia. I risultati ottenuti sul campo si stanno ovviamente traducendo anche in punti ATP pesanti e nell’ultimo aggiornamento Sinner ha ancora guadagnato posizioni nella classifica generale.


E così Sinner, alla vigilia del suo esordio nel torneo ATP 500 di Vienna, ha guadagnato altre tre posizioni arrivando così a essere il numero 43 al mondo. Il suo best ranking. Un traguardo straordinario se si considera la sua data di nascita: 2001.


Per quanto riguarda gli altri italiani da segnalare la decima posizione di Matteo Berrettini e la sedicesima di Fabio Fognini. Terzo italiano in ordine di classifica è Lorenzo Sonego che si conferma numero 42. A seguire poi Stefano Travaglia, numero 7; Marco Cecchinato, numero 77; Salvatore Caruso, numero 79; Gianluca Mage, numero 96. Sono quindi 8 gli azzurri nei primi 100 giocatori al mondo. 


Subito fuori i primi 100 ci sono poi anche l’inossidabile Andreas Seppi, numero 103 e il classe 2002 Lorenzo Musetti, ora al 124esimo posto della classifica. A proposito di giovanissimi è numero 317 un altro azzurro classe 2001,Giulio Zeppieri: la sua presenza in classifica permette all’Italia di vantare al momento la presenza di ben 3 giovanissimi tra i migliori teenager del mondo (Sinner, Musetti e appunto Zeppieri).

 

I più visti

Leggi tutto su Sport