Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 luglio 2021 - Aggiornato alle 06:00
Live
  • 21:44 | Basket, ecco il programma della Supercoppa italiana 2021
  • 19:48 | Covid, anche per l'Italia è iniziata la quarta ondata
  • 18:15 | Covid, i dati del 29 luglio: più di 6mila positivi in 24 ore
  • 17:59 | Economia, così cresce la fiducia del paese
  • 17:29 | Basket, Olimpiadi: l’Italia si qualifica ai quarti se...
  • 12:30 | Così Reddito di cittadinanza e di emergenza contrastano la povertà da Covid
  • 11:40 | La quarta ondata di Covid in Germania
  • 10:53 | Per Mattarella la vaccinazione è "un dovere civico e morale"
  • 10:34 | Roma, affare Shomurodov ormai in chiusura
  • 10:00 | In Francia andranno in Dad solo gli studenti non vaccinati
  • 09:35 | Volano i canottieri azzurri: un oro e un bronzo
  • 09:23 | Paltrinieri più forte di tutto: è argento negli 800 stile
  • 08:15 | L’Italvolley femminile passeggia sull’Argentina
  • 01:00 | Il monito di Mattarella sui vaccini e le altre notizie sulle prime pagine
  • 23:46 | Perché è importante il pre-vertice sui sistemi alimentari di Roma
  • 21:10 | MotoGP 2021, a Misano ci sarà il pubblico (solo col Green Pass)
  • 16:50 | L’Italvolley maschile ritrova il successo: Giappone ko
  • 16:40 | Pnrr, Franco: al Sud stimiamo andranno oltre 80 mld (oltre 40%)
  • 15:14 | Quarta medaglia per la scherma: Italia d'argento nella sciabola a squadre
  • 13:35 | Basket, Olimpiadi: l’Italia lotta ma perde 83-86 con l’Australia
Berrettini ha vinto il Queen’s, è il primo italiano della storia Matteo Berrettini bacia il trofeo - Credit: John Walton / IPA / Fotogramma 
TENNIS 20 giugno 2021

Berrettini ha vinto il Queen’s, è il primo italiano della storia

di Giovanni Teolis

L’ultimo esordiente a trionfare a Londra fu nel 1985 un certo Boris Becker

Matteo Berrettini è il primo tennista italiano a trionfare sull’erba del Queen’s a Londra.

Il tennista romano fa la storia del movimento italiano battendo in tre set il britannico Cameron Norrie. Berrettini vince il suo quinto trofeo ATP personale (il secondo stagionale dopo quello di Belgrado a fine aprile), il numero 72 se si contano tutti i successi tricolore nel circuito maggiore nell’Era Open.


Berrettini, numero 9 del ranking mondiale, ha superato Cameron Norrie 6-4 6-7(5) 6-3, in un’ora e 58 minuti, tennista britannico mancino, n.41 al mondo. L’atleta romano ha costruito la sua vittoria soprattutto con il servizio (19 ace a referto) e il proprio dritto. Berrettini, tra l’altro, è anche il primo debuttante a vincere il torneo dai tempi (1985) di Boris Becker.


A fine partita per commentare il suo successo, raggiante, lo stesso Berrettini ha usato queste parole, rendendo anche omaggio al suo avversario:
 

“Senza offesa per gli altri trofei, ma questo è il più bello. Pensare al mio nome e a quello di Boris Becker accostati è incredibile. Ho realizzato un sogno che avevo da bambino, questo torneo lo guardavo da piccolo in tv. E’ stata una settimana incredibile, fantastica per le emozioni che ho vissuto.

Norrie? Cameron è un grandissimo combattente, sapevo che in campo avrei dovuto lottare un sacco e che sarebbe stata una partita dura. Quando sono arrivato a Londra giovedì della settimana scorsa, direttamente da Parigi, mi sono detto ‘wow’, l’erba, un mondo completamente diversa dalla terra rossa. Però sono riuscito a trovare il giusto feeling, soprattutto divertendomi e riuscendo ad esprimere un buon tennis, grazie anche al mio team.

Il servizio è stata un’arma importante, anche se non ho ancora controllato le statistiche. E questa prestazione in vista di un appuntamento importante come Wimbledon è una significativa iniezione di fiducia e consapevolezza nei miei mezzi”.

I più visti

Leggi tutto su Sport